Crea sito

Maritozzi alla panna ricetta

I maritozzi alla panna sono dei dolcetti tipici laziali che secondo alcuni esistevano già nell’epoca romana antica.

Si dice anche che era abitudine che i futuri mariti regalassero questi dolcetti il primo weekend di marzo come dono ben augurante alle future mogli, la cosa certa è che ad ogni bar o pasticceria romana si trovano e sono davvero deliziosi.

Subito dopo la foto andiamo a scoprire come li abbiamo fatto noi, seguitemi e se avete domande sapete che sono sempre qui.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

maritozzi alla panna
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15/18 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 maritozzi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per i maritozzi

  • 250 g Farina Manitoba
  • 250 g Farina 0
  • 7 g Lievito di birra fresco
  • 80 g Zucchero
  • 140 ml Latte
  • 1 uovo
  • 1 Tuorlo
  • 50 g Burro
  • 1 Scorza di limone (grattugiata)

Per farcire e spennellare

  • 1 uovo
  • 2 cucchiai Panna fresca liquida
  • 70 g Zucchero a velo
  • 250 g Panna fresca liquida

Preparazione

  1. Per preparare i maritozzi alla panna per prima cosa setacciate insieme le due farine quindi ponetele dentro una bacinella capiente.

    Potete usare la planetaria se ce l’avete ma non è indispensabile, questo impasto riesce benissimo anche senza.

  2. Sciogliete il lievito di birra nel latte appena tiepido (30°) quindi aggiungetelo alle farine e iniziamo ad impastare con le mani o con un mestolo di legno come preferite.

  3. Aggiungete lo zucchero e la buccia del limone grattugiata, impastate ancora qualche minuto quindi aggiungete l’uovo  facendo amalgamare bene  e solo dopo aggiungete il tuorlo.

    Lavorate per bene qualche minuto fino che sara tutto ben amalgamato quindi aggiungete il burro a temperatura ambiente un pezzetto alla volta facendolo assorbire bene.

  4. Quando avrete un composto liscio ed omogeneo sistematelo in una ciotola pulita e asciutta, coprite con la pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio (almeno 3 ore) in luogo tiepido.

  5. Una volta raddoppiato il volume rovesciate l’impasto sulla spianatoia, sgonfiatelo e prendete pezzi di 40 grammi circa, lavorateli per dare la forma rotonda leggermente allungata quindi poneteli nella leccarda da forno rivestita con carta forno.

  6. Lasciate lievitare ancora per 1 ora, sbattete l’uovo restante con i due cucchiai di panna e spennellate la superficie, cuocete i maritozzi alla panna in forno caldo a 180° per un minimo di 15 minuti controllando il grado di cottura infilzandone uno con uno stuzzicadenti.

  7. Una volta cotti i maritozzi alla panna sfornateli, lasciateli arrivare a temperatura ambiente prima di tagliarli e farcirli con la panna montata con lo zucchero a velo e..

    BUON APPETITO

Note

I maritozzi alla panna si conservano in frigorifero chiusi dentro un contenitore ermetico per 3 giorni una volta farciti.

Invece se non li avete ancora farciti potete conservarli per 3 giorni in un sacchetto di carta o una scatola di lata.

QUI e anche QUI trovate altre RICETTE di dolci e BRIOCHE.

Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.