GRATIN DI CAVOLFIORE E SALSICCIA

Il gratin di cavolfiore e salsiccia è facile e veloce, avrete un secondo piatto gustosissimo in poco tempo con pochissimi ingredienti di stagione e vedrete che piacerà a tutti.
Un piatto semplice che sparisce non appena lo portate a tavola e il cavolfiore avrà assorbito il sapore delle salsicce restando davvero molto goloso anche per chi non lo ama particolarmente.
Vi lascio il cavolfiore in pastella e il cavolfiore alla curcuma due contorni sfiziosi da provare.
Andiamo a scoprire subito dopo la foto come si prepara il gratin di cavolfiore e salsiccia!!
Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette. Potete anche iscrivervi al nostro canale YOUTUBE per vedere i nostri video

gratin di cavolfiore e salsiccia
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti gratin di cavolfiore e salsiccia

  • 1cavolfiore
  • 4salsicce
  • 1cipolla (piccola)
  • 200 gformaggio (Asiago o Latteria)
  • 4 pizzichisale
  • 2 pizzichipepe nero
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaipangrattato

Preparazione gratin di cavolfiore e salsiccia

  1. Preparate il gratin di cavolfiore e salsiccia partendo dal cavolfiore quindi staccate le cime e quelle troppo grandi dividetele in 2 o 3 parti.

  2. Sbollentate le cime di cavolfiore per 4 o 5 minuti, scolatele e tenete da parte.

  3. Tritate finemente la cipolla e fatela appassire in padella con l’olio evo.

  4. Togliete il budello alle salsicce e sbriciolatele nella padella con la cipolla.

  5. Fate rosolare per bene il tutto e aggiungete la passata di pomodoro.

    Salate e pepate e cuocete per 15 minuti.

  6. Nel frattempo preriscaldate il forno a 200° in modalità statica e tagliate il formaggio a pezzetti.

  7. Quando le salsicce saranno cotte e il sugo sarà ristretto mescolate le cime di cavolfiore alle salsicce.

  8. Distribuite in una pirofila da forno metà del composto di cavolfiore e salsicce, coprite con metà del formaggio tagliato a pezzi.

  9. Completate con salsicce e cavolfiore e in superficie il restante formaggio.

    Aggiungete 1 filo di olio e del pangrattato e infornate.

  10. Cuocete il gratin di cavolfiore e salsiccia nel ripiano medio del forno per 15/20 minuti o comunque fino che risulterà dorato in superficie.

  11. Portate a tavola ancora caldissimo e..

    BUON APPETITO

Come si conserva il gratin di cavolfiore e salsicce

Potete conservarlo in frigorifero ben chiuso in un contenitore ermetico per 2 giorni.

Altre ricette

Se volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.