Crea sito

Funghi con acciughe e pangrattato

I funghi con acciughe e pangrattato sono un contorno molto facile e gustosissimo che si prepara in pochissimo tempo, io ho usato i funghi champignon che ho trovato belli grandi e freschissimi ma la cosa ideale sarebbe farli con i funghi porcini, il sapore è diverso, la consistenza dei funghi anche, ma vi garantisco che anche con i champignon vi leccherete le dita.

I funghi con acciughe sono non solo facili e veloci, si preparano con soli 3 ingredienti principali quindi vi basta avere i funghi ed il resto sicuramente sarà nella vostra dispensa, scoprite la ricetta subito dopo la foto come sempre.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su GOOGLE o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

funghi con acciughe
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Funghi champignon (o porcini)
  • 5 filetti Acciughe sott'olio
  • 100 g Pangrattato
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 2 Succo di limone
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Per preparare i funghi con acciughe per prima cosa estraete il succo ad uno dei limoni e mettetelo in una bacinella assieme a del’acqua sufficiente a coprire i funghi.

  2. Pulite i funghi dalle radici se presenti e dal terriccio usando un foglio di carta da cucina appena umido, man mano che li pulite immergeteli nella bacinella con l’acqua e limone.

  3. Preparate una miscela con il pane grattugiato, l’aglio ed il prezzemolo tritato  e unitevi 2 o 3 cucchiai di olio.

    Preriscaldate il forno a 200°.

  4. Scolate i funghi dall’acqua, tamponateli bene con un canovaccio pulito e tagliateli in due parti.

    Copriteli da tutte le parti con il pangrattato preparato in precedenza e man mano sistemateli in una teglia da forno irrorata con pochissimo olio.

  5. Cuoceteli in forno per 15 minuti. Nel frattempo estraete il succo al limone restante e mettetelo in una ciotolina, scolate i filetti di acciughe dal suo olio di conservazione e tritatele molto finemente.

  6. Aggiungete le acciughe tritate al succo di limone e mescolate per far rompere un po’ le acciughe e formare una cremina.

  7. Una volta che i funghi saranno cotti cospargeteli con il battuto di acciughe e limone e portate subito a tavola e..

    BUON APPETITO

Note

I funghi con acciughe possono essere mangiati anche a temperatura ambiente che saranno buonissimi.

Potete conservare i funghi con acciughe per 2 giorni chiusi in un contenitore ermetico in frigorifero, il sapore sarà molto più concentrato quindi avrete molto più gusto.

QUI e anche QUI trovate ALTRE  ricette CON i FUNGHI.

Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.