Croissant parigino ricetta

Il croissant parigino, ricetta sfogliata è una brioche soffice, sfogliata e golosissima per colazione o merenda per tutta la famiglia, potete farcirle dopo la cottura con marmellata, Nutella o la vostra crema pasticcera.

Farete una bellissima figura a casa con le croissant preparate da voi, potete anche cuocerle prima di colazione cosi ve le gustate calde appena fate.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su GOOGLE o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

Croissant parigino
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    15 minuti più sfogliatura 1 ora
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    18 croissant
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 500 g Farina 0
  • 135 ml Acqua
  • 135 ml Latte
  • 70 g Zucchero
  • 50 g Burro
  • 20 g Lievito di birra fresco
  • 10 g Sale
  • 5 g Miele

Per la sfogliatura

  • 250 g Burro

Preparazione

  1. Per preparare il croissant parigino sciogliete il lievito di birra in poco latte appena tiepido.

  2. Mettete tutti gli ingredienti secchi nella ciotola di una impastatrice oppure in una grande ciotola se lo volete fare a mano, aggiungete i liquidi, il lievito sciolto nel latte e incominciate ad impastare molto bene.

  3. Per ultimo aggiungete il burro a temperatura ambiente ed il sale, ricordatevi che più lavorate l’impasto meglio riusciranno le croissant parigine.

  4. Con la impastatrice o planetaria ci vorranno almeno 15 minuti quindi a mano regolatevi voi fino che vedete un impasto compatto e ben amalgamato.

  5. Ponete a riposare l’impasto coperto con della pellicola per alimenti in frigorifero per almeno 30 minuti.

    Passato il tempo tirate fuori l’impasto, appiattite il burro per la sfogliatura tra due fogli di carta forno, con il mattarello formate un rettangolo di impasto e sistemate al centro il burro, piegate la sfoglia in 3 dalla parte più corta verso il centro.

  6. Coprite con della pellicola per alimenti e mettete in frigorifero a riposare per 1 ora.

    Ripetete le pieghe per 3 volte lasciando sempre riposare 1 ora tra una piega e l’altra.

  7. Stendete per l’ultima volta l’impasto ad uno spessore di 3 o 4 mm, tagliate dei triangoli lunghi e stretti, avvolgeteli su se stessi lasciando se possibile la punta verso il basso.

    Ponete il croissant parigino su una teglia da forno coperta con carta forno ben distanziate tra di loro e lasciate lievitare coperte con un canovaccio pulito per almeno 40 minuti.

  8. Preriscaldate il forno a 180° ed infornate il croissant parigino per 15 minuti, una volta pronte tiratele fuori dal forno, lasciatele raffreddare e…

    BUON APPETITO

Note

Potete farcire le croissant parigine con la crema o marmellata che più vi piace.

Il croissant parigino sono buonissime anche calde appena tolte dal forno. Potete cospargere in superficie prima di infornare le croissant parigine con dei zuccherini.

QUI e anche QUI trovate altre RICETTE di BRIOCHE.

Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

Precedente Rotolo farcito salame e carciofi Successivo Cannelloni di spinaci con ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.