Crea sito

Crema di cavolfiore e nocciole

La crema di cavolfiore e nocciole è davvero fantastica, facile e gustosa da mangiare sui crostini di pane o per condire la pasta o ancora da usare nelle insalate al posto di usare la maionese.

Sana e genuina ha un sapore delicato e si mantiene in frigorifero per 4 giorni. Provatela e come sempre se vi va potete mandarmi la vostra foto che la metterò in pagina.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

crema di cavolfiore
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 vasetto medio
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 g Cavolfiore (già cotto)
  • 60 g Nocciole
  • 50 ml Olio extravergine d'oliva
  • 80 ml Latte
  • 2 pizzichi Sale
  • q.b. Pepe nero
  • 1 spicchio Aglio

Preparazione

  1. Per preparare la crema di cavolfiore per prima cosa cuocete il cavolfiore staccando le cimette meglio se a vapore per non farlo assorbire acqua, io ho la vaporiera elettrica quindi cuoce in 12 minuti.

    Potete anche cuocerlo sui fornelli con il cestello per cuocere la pasta ( anche cosi si cuocerà a vapore), oppure al microonde inserendo le cime di cavolfiore in una ciotola con 1 cucchiaio di acqua, coprite con pellicola e  cuocete per 5 minuti.

  2. Nel frattempo spellate lo spicchio di aglio e inseritelo nel boccale del vostro mixer ad immersione.

    Quindi tritate grossolanamente le nocciole e inseritele insieme allo spicchio di aglio.

  3. Una volta che il cavolfiore sarà cotto inseritelo nel boccale del mixer e azionate il mixer ad intervalli regolari aggiungendo piano piano sia il latte che l’olio.

  4. Regolatevi voi con la consistenza, se vi piace più liquido aggiungete tutto il latte e l’olio.

    Invece se lo volete cremoso da spalmare sul pane aggiungete prima l’olio e poi se serve continuate con il latte fino ad avere la consistenza desiderata.

  5. Una volta ottenuta la crema di cavolfiore condite con sale  e pepe nero macinato al momento assaggiando di sapore.

  6. Riempite un vasetto con la crema di cavolfiore e coprite con il coperchio per conservare in frigorifero.

    Se non volete usarla subito traboccate con un filo di olio extra vergine di oliva e..

    BUON APPETITO

Note

La crema di cavolfiore è fantastica da mangiare sul pane tostato, per farcire un panino con verdure grigliate e usate la crema al posto di mettere la maionese, io ci ho condito anche gli spaghetti ed è buonissima.

Si conserva in frigorifero per 3 o 4 giorni ben chiusa in un contenitore ermetico.

QUI e anche QUI altre CREMA golose.

Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.