Crea sito

Crema catalana ricetta spagnola

La crema catalana, dolce al cucchiaio golosissimo di origini Spagnole è conosciuto ormai in tutto il mondo.

Si tratta di una deliziosa crema a base di uova e latte e finita con dello zucchero che bruciando diventa marrone e croccante in superficie.

Si prepara in poco tempo e vi farà fare un figurone a tavola.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su GOOGLE o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

crema catalana
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 ml Latte intero
  • 4 Tuorli
  • 8 cucchiai Zucchero
  • 1 Scorza di limone
  • 1 Cannella in stecche
  • 30 g Amido di mais (maizena)
  • q.b. Zucchero di canna

Preparazione

  1. Per preparare la crema catalana per prima cosa togliete la buccia (solo la parte gialla) ad un piccolo limone dopodiché ponete i tuorli in una bacinella insieme allo zucchero e con le fruste elettriche montateli molto bene.

    Dovete ottenere un composto quasi bianco e spumoso.

  2. In una piccola tazza sciogliete l’amido di mais con qualche cucchiaio di latte facendo in modo che non restino grumi.

  3. Portate a bollore il latte con la scorza di limone e un pizzico di cannella e appena sfiora il bollore toglietelo dal fuoco, eliminate la scorza di limone e fatelo intiepidire leggermente quindi aggiungete il latte con la fecola che avete sciolto in precedenza.

  4. Incorporate ora il latte tiepido al composto di uova e zucchero e sempre mescolando portate il tutto sul fornello per finire di cuocere la crema sempre mescolando con un cucchiaio di legno o le fruste a mano per evitare i grumi.

    Cuocete per un paio di minuti fino che vedrete la crema inspessirsi.

  5. Togliete quindi del fuoco, riempite le coppette con la crema catalana e una volta fredde ponetele in frigorifero per qualche ora a raffreddare e solidificare.

  6. Poco prima di servire la crema catalana cospargetela con lo zucchero di canna e fiammeggiate con l’apposito cannello che si trova ormai anche nei supermercati fino che lo zucchero si scioglie e diventa quasi marrone.

  7. Lasciate riposare la crema catalana qualche minuto per permettere allo zucchero in superficie di diventare croccante, portate a tavola e..

    BUON APPETITO

Note

La crema catalana si conserva in frigorifero chiusa in contenitori ermetici per 2 giorni.

QUI e anche QUI trovate ALTRI dolci al CUCCHIAIO.

Se volete vedere altre ricette TORNA IN HOME 

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

2 Risposte a “Crema catalana ricetta spagnola”

    1. direi che è adatta a qualsiasi occasione, ideale dopo il pranzo e prima del caffè o dopo la colazione e prima dello spuntino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.