Crea sito

Confettura di prugne

La confettura di prugne si prepara da giugno fino fine estate, periodo dove le prugne sono in abbondanza nei banchi di frutta e verdure, se le trovate biologiche molto meglio, la confettura ne guadagnerà in sapore.

La confettura di prugne si prepara solo con frutta e zucchero, in pochi minuti potrete fare la scorta di confettura per tutto l’inverno cosi da mangiare a colazione o merenda della confettura ottima senza conservanti ne coloranti preparata con le nostre mani.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su GOOGLE o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

confettura di prugne
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 400 g di confettura
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 g Prugne
  • 250 g Zucchero
  • 1 Succo di limone

Preparazione

  1. Preparare la confettura di prugne non è difficile, anzi, potete anche lasciar fare ai vostri bambini cosi li rendete partecipi e orgogliosi di mangiare le cose preparate da loro stessi.

  2. Lavate e asciugate bene le prugne, eliminate il nocciolo e tagliatele in 4 parti, sistematele in una pentola del fondo pesante insieme al succo di un limone e lo zucchero.

    Mescolate, chiudete la pentola con un coperchio e lasciate che la frutta rilasci i suoi succhi facendo sciogliere lo zucchero per almeno 30 minuti.

  3. Una volta che lo zucchero si sarà sciolto portate la pentola sul fuoco senza coperchio e portate a bollore controllando e girando ogni tanto per evitare che si attacchi sul fondo.

  4. Se volete una confettura davvero buona e lucida quando vedrete formarsi in superficie della schiuma eliminatela con un mestolo forato.

    Cuocete sempre a fuoco basso per almeno 30 minuti.

  5. Trascorso il tempo provate la consistenza della vostra confettura di prugne mettendo un cucchiaino di confettura sopra un piattino freddo, muovetelo in verticale e guardate se la confettura resta abbastanza consistente senza scivolare via velocemente vuol dire che è pronta.

  6. Nel frattempo avrete sterilizzato i vasetti per mettere a riposo la vostra confettura di prugne quindi una volta cotta riempite i vasetti fino 1 cm dal bordo, chiudete con il coperchio molto bene e rovesciate i vasetti sul piano lavoro fino al completo raffreddamento.

  7. Una volta che i vasetti saranno freddi girateli, vedrete che i tappi saranno ben piatti e schiacciandoli in mezzo non faranno nessun rumore.

  8. A questo punto sistemate la confettura di prugne in dispensa fino al momento di consumarla, una volta aperta conservatela in frigorifero e..

    BUON APPETITO

Note

La confettura di prugne si conserva in dispensa per 9 mesi. Una volta aperta conservatela in frigorifero anche per 1 settimana.

QUI e anche QUI trovate altre MARMELLATE. Se invece volete vedere altro tipo di ricette TORNA IN HOME 

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.