Crea sito

Confettura di fragole ricetta

La confettura di fragole noi la facciamo con zucchero e senza, qui vi posto le due ricette, visto che a casa ce chi deve stare attento ai chili di troppo (non io per fortuna) abbiamo pensato di prepararla con il dolcificante, e devo dire che la differenza con quella confettura di fragole con lo zucchero non si sente nemmeno.

Provate anche voi le due versioni e vedrete che la confettura sarà buonissima comunque anche senza zucchero, ci si riesce a farla cremosa e vellutata ugualmente.

Voi sapete qual’è la differenza tra marmellata e confettura? ecco un articolo dove lo spiegano molto bene.

Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su GOOGLE o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

confettura di fragole
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 k Confettura di fragole
  • Costo: Basso

Ingredienti

Confettura di fragole con zucchero

  • 1 kg Fragole
  • 450 g Zucchero
  • 2 cucchiai Succo di limone

Confettura di fragole senza zucchero

  • 1 kg Fragole
  • 30 g Dolcificante in polvere
  • 6 g Agar agar

Preparazione

Confettura di fragole con zucchero

  1. Per preparare la confettura di fragole sia con lo zucchero che senza zucchero iniziate lavando le fragole, staccate il picciolo verde con delicatezza e asciugatele molto bene.

  2. Tagliate le fragole in due parti se sono piccole o in 4 se sono grandi, sistematele in una pentola capiente (non di alluminio), aggiungete lo zucchero semolato, il succo di limone e lasciate sciogliere lo zucchero per almeno 30 minuti.

  3. Accendete il fornello e portate a cottura la confettura di fragole, una volta raggiunto il bollore abbassate la fiamma e cuocete mescolando spesso.

    Man mano che addensa state attenti che non attacchi sul fondo dalla pentola.

  4. Nel frattempo che la marmellata cuoce sterilizzate i vasetti in forno oppure dentro la lavastoviglie, asciugateli e capovolgeteli fino che la marmellata è pronta.

  5. Dopo 40 minuti di cottura la vostra confettura dovrebbe essere pronta, per esserne sicuri dalla consistenza mettete un cucchiaino di confettura in un piattino e muovete il piattino quasi fino a lasciarlo in verticale, la confettura deve scivolare appena.

  6. Mettete la confettura di fragole nei vasetti di vetro sterilizzati, chiudete per bene con il tappo e capovolgete i vasi fino che sono freddi del tutto.

    Per controllare se il sotto vuoto si è  fatto correttamente schiacciate il centro del tappo, non dovete sentire nessun rumore.

Per la confettura di fragole senza zucchero

  1. confettura di fragole

    Una volta pulite e tagliate le fragole, ponetele nella pentola con il dolcificante in  polvere, mescolate e portate a cottura la vostra confettura abbassando il fuoco a bollore raggiunto.

  2. La confettura di fragole senza zucchero ha un tempo di cottura leggermente più lungo che quella con lo zucchero, deve asciugare di più.

    Controllate che non attacchi sul fondo dalla pentola, a cottura ultimata aggiungete i 6 grammi di agar agar, mescolate velocemente ed energicamente.

  3. La vostra confettura di fragole è pronta per essere messa nei vasetti come quella con lo zucchero, capovolgete e aspettate che sia totalmente freddo tutto prima di girare i vasetti e controllare il sottovuoto e..

    BUON APPETITO

Note

Per sapere tutto sulla sterilizzazione dei vasetti e la conservazione seguite le linee guida del ministero della salute 

La confettura di fragole si conserva in dispensa per 6 mesi, una volta aperto il vasetto va posto in frigorifero.

QUI e anche QUI trovate altre MARMELLATE. Se invece volete vedere altro tipo di ricette TORNA IN HOME 

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.