Crea sito

Carciofi alla romana

I carciofi alla romana sono una ricetta appunto tipica laziale, contorno facile e gustosissimo che si prepara in poco tempo e non serve altro che i carciofi appunto la varietà mammole o romanesca e delle erbe aromatiche.
Porterete a tavola un contorno primaverile pieno di gusto che cuoce da solo in pentola senza dover star li a fare niente.
Scoprite come si preparano i carciofi alla romana subito dopo la foto come sempre!!
Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette

carciofi alla romana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i carciofi alla romana

  • 8Carciofi mammole
  • 1 spicchioAglio
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 1 mazzettoMenta
  • 1Limone
  • 18 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 3 pizzichiSale
  • 2 pizzichiPepe

Preparazione carciofi alla romana

  1. Per preparare i carciofi alla romana iniziate dal trito quindi lavate e asciugate menta e prezzemolo e tritateli grossolanamente.

    Aggiungete lo spicchio di aglio tritato, un pizzico di sale e pepe e tenete da parte.

  2. Pulite ora i carciofi eliminando le foglie esterne più dure fino ad arrivare a quelle bianche alla base, eliminate il gambo lasciando solo qualche centimetro e pulitelo con un coltello affilato per togliere la parte coriacea,

  3. Tagliate le punte ai carciofi quindi poneteli in una bacinella con acqua ed il suco di limone per 20 minuti per non farli annerire in cottura.

  4. Passato il tempo di riposo riprendete i carciofi, asciugateli e allargate le foglie inserendo sia al centro che tra le foglie il trito di erbe tenuto da parte.

  5. In un pentolino che li contenga ben stretti inserite l’olio extra vergine di oliva insieme ad un dito di acqua e posizionate i carciofi a testa in giù.

  6. Coprite la pentola e portate a cottura i carciofi per 20/25 minuti aprendo la pentola il meno possibile.

    A cottura ultimata i carciofi risulteranno teneri, saporiti e avranno assorbito tutta l’acqua quindi toglieteli, portateli a tavola e..

    BUON APPETITO

Annatorte consiglia

I carciofi alla romana si conservano in frigorifero per 2 giorni chiusi in un contenitore ermetico.

Altre ricette

QUI e anche QUI trovate ALTRE ricette con i CARCIOFI. Se invece volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.