Anelli di totano in pastella

Gli anelli di totano in pastella sono sfiziosi e facili da fare, per un antipasto con amici o parenti oppure per una cena finger food in mood pesce ci stanno molto bene, insomma se anche voi amate friggere e soprattutto siete amanti del pesce non potete non provare questi anelli di totano in pastella, perché totano e non calamari? perché il totano è più carnoso e secondo me ha molto più gusto e poi potete anche friggere i tentacoli e offrirli magari in un vassoio diverso sempre che compriate i totani interi e li dividete voi ma io questa volta ho approfittato e ho preso gli anelli già tagliati cosi il lavoro era per metà fatto.
Curiosi? scoprite come si preparano gli anelli fritti subito dopo la foto come sempre!!
Vi lascio la mia PAGINA FACEBOOK se volete essere aggiornati ogni giorno con la mia ricetta nuova basta lasciare un mi piace. Su INSTAGRAM o anche su PINTEREST trovate tutte le mie ricette.

Anelli di totano in pastella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
133,64 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 133,64 (Kcal)
  • Carboidrati 12,22 (g) di cui Zuccheri 0,76 (g)
  • Proteine 15,48 (g)
  • Grassi 2,97 (g) di cui saturi 1,36 (g)di cui insaturi 1,62 (g)
  • Fibre 2,14 (g)
  • Sodio 510,72 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per gli anelli di totano in pastella

  • 1 kganelli di totano
  • 150 gfarina
  • 2 pizzichisale
  • 2 pizzichipepe
  • 2uova

Anelli di totano fritti come si preparano

  1. Se avete comprato gli anelli di totano già pronti dovete solo sciacquarli ed asciugarli.

    Invece se avete dei totani interi dovete pulirli, eliminare gli ossicini, il becco e gli occhi quindi tagliarli più o meno in 5 o 6 fettine, lavateli molto bene ed eliminate ovviamente le sacche.

  2. Preparate la pastella, dividete i tuorli dagli albumi.

    Sbattete i tuorli con una forchetta, salate e pepate e incorporate la farina setacciata in più riprese.

  3. Montate gli albumi a neve ferma quindi aggiungeteli alla pastella con movimenti delicati dal basso verso l’alto.

  4. Immergetevi gli anelli di totano nella pastella e nel frattempo scaldate abbondante olio per friggere in una padella capiente.

  5. Con delle pinze prelevate un anello alla volta e immergetelo delicatamente nell’olio bollente lasciando dorare da una parte prima di girare e far dorare dall’altro lato.

  6. Un consiglio? non lasciate troppo tempo i totani a friggere perché diventano stopposi quindi appena saranno dorati scolateli su carta assorbente e solo allora salateli.

  7. Conditeli con del succo di limone portandoli a tavola con delle fettine di limone in un piattino e..

    BUON APPETITO

Conservazione anelli di totano in pastella

Gli anelli di totano in pastella possono essere conservati in frigorifero per 1 giorno chiusi in un contenitore ermetico per poi essere passati in forno.

Potete congelarli per poi passarli in forno ancora da congelati a 130° il tempo necessario a scongelare e scaldare.

Altre ricette

Se volete vedere altro tipo di ricette potete tornare in HOME

4,9 / 5
Grazie per aver votato!