Crocchette di zucca e patate senza glutine

La zucca da sola è troppo dolciastra, solitamente la abbino alle patate nelle mie pietanze per stemperarne il sapore e oggi vi propongo le mie crocchette di zucca e patate senza glutine, con la farina di ceci.

Confesso che in realtà l’intenzione iniziale era di preparare dei burger vegetali, ma non ho ottenuto la consistenza soda che volevo, così ho optato per le crocchette. Facendo delle polpette abbastanza piccole, è più facile compattarle ed evitare che si sfaldino in cottura.

 

crocchette di zucca e patate
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni1-2
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti

1 patata novella
1/4 zucca mantovana
1 cucchiaio Grana Padano grattugiato
1 uovo
1 cucchiaio farina di ceci
q.b. sale
q.b. erbe aromatiche
q.b. pepe
q.b. olio di semi

Strumenti

1 Pentola a pressione
1 Padella per friggere
1 Schiacciapatate

Passaggi

impasto per crocchette di zucca e patate

Lessare in pentola a pressione una patata e un pezzo di zucca con la buccia, una volta cotta si toglierà da sola senza fatica.

Passare la zucca e la patata nello schiacciapatate per ottenere una purea, aggiungere l’uovo, il grana, gli aromi e amalgamare il composto.

Formare delle piccole crocchette che verranno panate nella farina di ceci.

Friggere in olio caldo per un paio di minuti, fino a doratura.

Scolarle su un carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e servire subito.

Conservazione e consigli:

Le crocchette sono ottime calde, appena fritte, oppure a temperatura ambiente. Sconsiglio di mangiarle in un secondo momento, perché il fritto conservato in frigo perde la sua fragranza.

In alternativa si possono cuocere in forno con la funzione grill per 5-10 minuti a circa 200°, io non le ho testate in questa versione, ma sicuramente risultano più leggere. Provate e fatemi sapere qual è la versione più gustosa!

/ 5
Grazie per aver votato!