Crea sito

Torrone ai cereali

Le feste si avvicinano quindi perché non preparare un bel Torrone ai cereali. Non serve alcuna cottura ed è facilissimo da realizzare. Croccante guscio di cioccolato al latte e morbido ripieno al cioccolato bianco, crema di nocciole e cereali.

Vediamo come procedere.

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 200 g Cioccolato al latte
  • 400 g Cioccolato bianco
  • 200 g Crema di nocciole
  • 30 g Riso soffiato
  • 30 g Orzo soffiato
  • 30 g Farro soffiato
  • 5 Kinder Cereali

Preparazione

  1. La prima cosa da fare è sciogliere il cioccolato al latte a bagnomaria o per un paio di minuti nel microonde. Quando sarà ben sciolto prendere uno stampo per plumcake e versare metà dose di cioccolato al suo interno e spalmarlo su tutti i lati in modo omogeneo.

    Lasciare in freezer per una decina di minuti a solidificare.

    Passati questi minuti versare il restante cioccolato facendo lo stesso passaggio di prima.

    Lasciare in freezer per altri 10 minuti.

  2. Intanto sciogliere tutto il cioccolato bianco. Quando sarà perfettamente sciolto aggiungere al suo interno la crema alle nocciole (attenzione non la nutella, è proprio una crema spalmabile fatta di sole nocciole, io la compro al supermercato, ma volendo si può fare anche in casa tritando delle nocciole). Amalgamare il tutto.

  3. Aggiungere alla crema appena ottenuta i 3 tipi di cereali e mescolare.

    Tirare fuori dal freezer lo stampo e versare al suo interno metà composto, sbriciolare un kinder cereali e coprire con il resto della crema.

    Per chiudere il torrone io ho messo 4 kinder cereali ma se vi resta del cioccolato al latte potete sigillarlo con questo.

    Lasciare in frigo per almeno un paio di ore.

    Ed ecco pronto il nostro torrone ai cereali.

  4. Volendo si possono fare anche dei mini torroncini avendo degli stampi più piccoli, anche quelli da cioccolatini vanno bene.

    Potrebbe essere anche una buona idea regalo. Non vi resta che provarlo.

  5. Torna alla HOME per vedere le altre ricette.

    Metti MI PIACE sulla mia pagina su FACEBOOK per non perdere le ultime ricette e le ultime novità. Ti aspetto anche sul mio INSTAGRAM.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.