Crea sito

Pita in padella

La Pita è un panino morbido tipico della cultura araba, perfetto per accompagnare piatti come il kebab oppure il famos gyros greco. Oggi in questa ricetta vediamo come realizzarla in modo semplice con la cottura direttamente in padella.

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 Panini
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Farina 0
  • 300 g Acqua
  • 5 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 15 g Sale
  • 1 cucchiaino Zucchero

Preparazione

  1. Per preparare la pita, prima di tutto sciogliere il lievito nell’acqua leggermente tiepida e aggiungere lo zucchero. Mescolare fino a completo scioglimento. Aggiungere anche l’olio extravergine d’oliva.

    Per questo impasto io ho utilizzato la planetaria, ma le stesse operazioni si possono fare ovviamente anche a mano.

  2. Setaccio la farina nella ciotola della planetaria. Poi un po’ per volta iniziare ad aggiungere l’acqua (con il lievito sciolto) ed impastare con la frusta a gancio (o a mano). Una volta incorporata tutta l’acqua, lavorare l’impasto per qualche secondo ed aggiungere il sale. Continuare ad impastare per una decina di minuti fino ad ottenere un composto elastico ed omogeneo.

    Lasciar lievitare fino al raddoppio per 3/4 ore.

  3. Trascorso questo tempo riprendere l’impasto e dividerlo in 6 o 8 palline a seconda della dimensione della pita che desiderate. Lasciar lievitare ancora le palline di impasto per 1 oretta circa.

    Schiacciare ogni pallina fino a formare un disco. Scaldare una padella antiaderente e iniziamo a cuocere la pita. Dopo pochi minuti il disco inizierà a gonfiarsi e sarà il momento di girarlo dall’altro lato.

  4. Ecco pronte le nostre pite. Ora non ci resta che aprirle e farcirle come più ci piace.

    Torna alla HOME per vedere le altre ricette.

    Metti MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK per non perdere le ultime ricette e le ultime novità. Ti aspetto anche sul mio INSTAGRAM.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.