Crea sito

Filetto di salmone al forno

Oggi un piatto decisamente leggero ma ricco di sapore: Filetto di salmone al forno accompagnato da patate. Un secondo gustoso senza sensi di colpa.

Vediamo come farlo.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 4 Filetti di salmone
  • 4 Patate medie
  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Per questa ricetta io ho utilizzato dei filetti di salmone surgelati che avevo nel freezer, ma il procedimento è lo stesso anche con quello fresco.

    Pulire e tagliare le patate a fette sottili con l’aiuto di una mandolina e metterle in una ciotola piena di acqua per eliminare l’amido in eccesso. Eliminare l’acqua, asciugarle leggermente e condirle con aglio, olio, sale, pepe e rosmarino.

    Intanto preriscaldare il forno a 180° modalità ventilato.

  2. Adagiare i filetti di salmone su una teglia rivestita da carta forno. Oleare la superficie del pesce e salare leggermente.

    Disporre le patate su ogni filetto fino a ricoprirli completamente.

    Infornare il salmone con le patate a 180° per circa 40 minuti. Se necessario mettere la modalità grill per altri 5 minuti (per una doratura maggiore). Sfornare e servire.

    Ecco pronto il nostro filetto di salmone al forno.

    Questo piatto si presta a moltissime varianti, per esempio sostituendo le patate con delle rondelle di zucchine. Il risultato è ottimo!

  3. Torna alla HOME per vedere le altre ricette.

    Metti MI PIACE sulla mia pagina su FACEBOOK per non perdere le ultime ricette e le ultime novità. Ti aspetto anche sul mio INSTAGRAM.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.