Crea sito

Chips di patate croccanti al microonde

Avete voglia di patatine ma non volete assolutamente friggere o aprire un pacchetto chips?? Questa ricetta fa proprio per voi: Chips di patate croccanti al microonde. In pochissimi minuti si possono ottenere delle patatine croccanti senza aggiunta di olio o altri grassi. Farle è veramente semplicissimo, quindi vediamo come.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 2 Patate
  • q.b. Sale
  • q.b. Spezie (Facoltative)

Preparazione

  1. Per prima cosa pulire e lavare per bene le patate  (ho utilizzato quelle rosse). Io lascio sempre la buccia, ma in alternativa, sbucciare le patate.

    Con l’aiuto della mandolino tagliare le patate a forma di chips molto sottili. Metterle in una ciotola piena di acqua fredda e sciacquare per bene, in modo da eliminare l’amido in eccesso, fino a che l’acqua risulterà trasparente.

    Vi do un consiglio se dovete preparare le chips di patate croccanti al microonde, per esempio, per cena, lasciatele in ammollo anche tutto il pomeriggio, risulteranno ancora più croccanti.

  2. Ora scolare le patate ed adagiarle su un canovaccio pulito, tamponarle con della carta assorbente oppure un altro canovaccio per asciugarle. Questo passaggio è fondamentale, in quanto la presenza di acqua può compromettere la croccantezza delle chips, e aumentare i tempi di cottura. Salare leggermente e spolverare con delle spezie a piacimento.

    Adagiare le fettine di patate direttamente sul piatto del microonde, evitando di metterle 1 sopra l’altra. Un altro modo per cuocerle è anche quello di fare uno spiedino di chips.

    Azionare il microonde alla massima potenza per 5/6 minuti. Il risultato: delle chips di patate croccantissime.

  3. Torna alla HOME per vedere le altre ricette.

    Metti MI PIACE sulla mia pagina FACEBOOK per non perdere le ultime ricette e le ultime novità. Ti aspetto anche sul mio INSTAGRAM.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.