Crea sito

Bucatini con zucchine e ricotta

Eccomi di nuovo qui a parlarvi di una ricetta semplicissima, ma che fa un bell’effetto per il modo particolare in cui vengono tagliate le zucchine. Bucatini con zucchine e ricotta. Ho detto particolare perchè le zucchine vengono tagliate con un accessiorio chiamato spiralizzatore che crea con proprio degli spaghetti di verdure. Io ho quello manuale e l’ho pagato pochissimo, circa 15 euro e funziona benissimo, ma in giro ci sono anche quelli elettrici che sicuramente rendono tutto più veloce. Ma ora vi lascio alla ricetta così riuscirete a capire meglio di cosa sto parlando.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Bucatini
  • 2 Zucchine
  • 200 g Ricotta
  • q.b. Pepe bianco
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Cipolla
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa procedere con il taglio delle zucchine. Come accennato io ho utilizzato lo spiralizzatore che crea proprio degli spaghetti, in questo caso, di zucchina perfetti per accompagnare la pasta lunga, così in questo modo arrotolando la forchetta insieme alla pasta viene su anche la verdura. Ovviamente è possibile tagliare le zucchine in qualsiasi modo.

    Intanto portare a bollore anche l’acqua per la pasta.

  2. Tagliate le zucchine, mettiamo un po’ di olio in una padella e far soffriggere leggermente un po’ di cipolla, quindi buttarci dentro anche la verdura e far cuocere per circa 5.

    Quando l’acqua bolle cuocere i bucatini. Scolarli leggermente al dente.

  3. A parte stemperare la ricotta con un pò di acqua di cottura in modo da ottenere una cremina ed aggiungere il pepe bianco.

  4. Trascorsi i 5 minuti di cottura delle zucchine aggiungere la crema di ricotta e pepe bianco alla padella e far cuocere ancora un po’, Se si addensa troppo aggiungere acqua di cottura della pasta.

    Attenzione, non fa stracuocere le zucchine perchè altrimenti si spezzeranno e niente più “effetto spaghetti”

  5. Quando la pasta è pronta, scolarla e versarla nella padella con il condimento. Mantecare per qualche minuto e servire. Buon appetito.

    Alla prossima ricetta.

  6. Torna alla HOME per vedere le altre ricette.

    Metti MI PIACE sulla mia pagina su FACEBOOK per non perdere le ultime ricette e le ultime novità. Ti aspetto anche sul mio INSTAGRAM.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.