Zuccotto al caffè

Zuccotto al caffè.

Semplice,veloce,fresco e tanto goloso!

Lo zuccotto al caffè è il dolce che tutti ameranno,semplice da fare,fresco e di una bontà unica,un dolce che si scioglie in bocca e conquista al primo assaggio!

Zuccotto al caffè
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    persone 6
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • q.b. Pavesini al cacao o classici
  • 400 ml Panna fresca liquida (quella del banco frigo)
  • 250 g Mascarpone
  • 1 cucchiaino Polvere di caffè (quella che utilizzate per riempire la moka)
  • mezza tazzina Caffè ristretto zuccherato freddo
  • 180 g Zucchero
  • q.b. Nutella
  • q.b. Caffè ristretto zuccherato (per bagnare i pavesini)

Preparazione

  1. Zuccotto al caffè

    Come prima cosa prepariamo la crema al caffè.

    Montare a neve ferma la panna.

    Mescolare il mascarpone con lo zucchero a velo e la polvere di caffè,unirci la panna delicatamente e poco alla volta con l’aiuto di una spatola,appena il tutto e omogeneo unire mezza tazzina di caffè e mescolarlo al tutto.

    Adesso possiamo comporre il dolce.

    Prendere una ciotola di 20 cm di diametro e ricoprirla con la pellicola per alimenti.

    Inzuppare man mano i pavesini nel caffè molto velocemente e ricoprire il fondo e i bordi della ciotola.

    Versarci all’interno 1/3 della crema al caffè.

    Far colare sulla crema uno strato sottile di nutella (se serve scioglierla qualche secondo in microonde),mettere ancora metà della crema al caffè rimasta,di nuovo lo strato di nutella e completare con la restante crema al caffè.

    Bagnare altri pavesini nel caffè e ricoprire la panna,chiudendo così lo zuccotto.

    Mettere in frigo almeno 3 ore (io l’ho lasciato tutta la notte).

     

    Versione Bimby:

    Prepariamo la crema al caffè.

    Montare la farfalla nel boccale,metterci la panna 3 – 4  min / vel.3 (controllando se la panna è ben montata,altrimenti continuare qualche altro secondo).

    Mettere la panna montata in una ciotola,eliminare la farfalla e senza lavare il boccale metterci il mascarpone con lo zucchero,la polvere di caffè e la mezza tazzina di caffè 20 sec/vel 3,spatolare,raccogliendo il mascarpone andato nei bordi e lavorare altri 10 sec./vel 3.

    Spegnere il Bimby e unire il mascarpone poco alla volta alla panna con l’aiuto di una spatola fino ad ottenere una crema omogenea.

    Adesso possiamo comporre il dolce.

    Prendere una ciotola di 20 cm di diametro e ricoprirla con la pellicola per alimenti.

    Inzuppare man mano i pavesini nel caffè molto velocemente e ricoprire il fondo e i bordi della ciotola.

    Versarci all’interno 1/3 della crema al caffè.

    Far colare sulla crema uno strato sottile di nutella (se serve scioglierla qualche secondo in microonde),mettere ancora metà della crema al caffè rimasta,di nuovo lo strato di nutella e completare con la restante crema al caffè.

    Bagnare altri pavesini nel caffè e ricoprire la panna,chiudendo così lo zuccotto.

    Mettere in frigo almeno 3 ore (io l’ho lasciato tutta la notte).

    Passato il tempo capovolgete lo zuccotto su un vassoio ed eliminate la pellicola trasparente e se volete decorare con chicchi di caffè.

    Lo zuccotto al caffè è pronto per essere gustato…Buon appetito!!

  2. Zuccotto al caffè

Note

Se vi è piaciuto questo dolce e volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace  alla mia pagina Facebook QUA

 

Precedente Pasta all'ortolana Successivo Tagliata di pollo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.