Zingara Ischitana

Zingara Ischitana

Zingara Ischitana.
Il famoso crostone dell’isola di Ischia!
La zingara Ischitana è una bontà campana che non potete non aver assaggiato se siete stati in vacanza sull’isola di Ischia 🙂 a me insieme al churrito mi hanno completamente stregata, inventata negli anni settanta da 2 ristoratori dell’isola e considerata ancora oggi un piatto tradizionale Ischitano.
Semplice da preparare, veloce e tanto gustosa, la zingara ischitana deve la sua bontà al pane tipico Campano e alla ricca farcitura di insalata, pomodoro, fiordilatte e prosciutto crudo dolce, preparata e servita al momento conquisterà tutti con la sua bontà.

Zingara Ischitana
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione13 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gpane cafone
  • 300 gmozzarella fiordilatte
  • 200 gprosciutto crudo dolce
  • 3pomodori da insalata
  • 8 foglieinsalata tipo iceberg
  • q.b.maionese
  • q.b.basilico

Preparazione

  1. Come prima cosa tagliate la mozzarella a fette e mettetela a sgocciolare in un colino.

    Tagliate in pane in 8 fette spesse più di un centimetro ognuna.

    Sciacquate e asciugate bene le foglie di insalata, sciacquate anche i pomodori e tagliateli a fette spesse mezzo centimetro.

    Riscaldate bene una piastra rigata e tostate le fette di pane solo da un lato, devono essere belle dorate.

    Appena tolto il pane dalla piastra spalmatelo con uno strato di maionese sul lato che avete tostato.

    Tenete 4 fette da parte per chiudere il crostone e farcite le altre.

    Adagiate le foglie di lattuga sulla maionese, proseguite con le fette di pomodoro, poi la mozzarella e infine il prosciutto crudo, chiudete il vostro crostone con l’altra fetta di pane mettendo verso il ripieno il lato tostato con la maionese.

    Passate i crostoni sulla piastra rigata calda facendoli abbrustolire bene da entrambi i lati.

    Tagliate la fetta di pane in 2 parti e aggiungete sopra del basilico spezzettato con le mani.

    Servite.

  2. La zingara Ischitana è pronta per essere gustata… Buon appetito!

    Provate tutte le altre ricette Campane, le trovate tutte CLICCANDO QUA.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.