Torta nocciolina

Torta nocciolina.

Oggi vi presento una torta di quelle golosissime, con pochissimi ingredienti, velocissime, semplicissime  e senza cottura… Tutto issimo nella torta nocciolina 😀  ..Questa torta nasce dal grande successo dei miei  tartufi nutella e cocco e dalla torta tartufina 😀 se avete provato questi miei golosissimi dolci potete immaginare quanto è buona questa torta, se ancora non lo avete fatto non avete più scuse, adesso ne avete una versione per tutti i gusti 😉

Per servire questo dolce ho utilizzato il vassoio della Poloplast 🙂 andate a dare uno sguardo al loro sito: www.poloplast.it  e mettete mi piace alla loro pagina facebook https://www.facebook.com/poloplast?fref=ts per vedere la vasta gamma di prodotti che producono 😉

DSCN6753DSCN6742

Ingredienti:

300 gr biscotti secchi (tipo gran turchese, osvego, oro saiwa)

70 g wafer alla nocciola

190 gr nutella

circa 100 ml di latte

60 gr nocciole tostate tritate

mezzo bicchierino rum (facoltativo)

Finitura: zucchero a velo

Preparazione:

Sciogliere la nutella a bagnomaria.

Tritare i biscotti e i wafer in un mixer, unire le nocciole, il rum, la nutella e metà del latte contenuto nella ricetta, mescolare il tutto, unire poco alla volta l’altro latte finchè non diventa un composto compatto e morbido (se occorre unire un’altro po’ di nutella).

Ricoprire uno stampo basso per crostata di 18- 20 cm di pellicola trasparente e versarci il composto, livellare bene con un cucchiaio.

Mettere in frigo almeno 2 ore (io l’ho tenuta tutta la notte)

Versione Bimby:

Sciogliere la nutella a bagnomaria.

Con le mani sbriciolare leggermente i biscotti e i wafer e metterli nel boccale, tritare 30 secondi/velocità 5.

Unire le nocciole, il rum, la nutella e metà del latte 40 secondi/velocità 3, dal foro sul boccale aggiungere l’altro latte poco alla volta, si deve ottenere un composto morbido e compatto (se occorre unire un altro po’ di nutella).

Ricoprire uno stampo basso per crostata di 18 – 20 cm di pellicola trasparente e versarci il composto, livellare bene con un cucchiaio.

Mettere in frigo almeno 2 ore (io l’ho tenuta tutta la notte)

Passato il tempo capovolgere delicatamente su un vassoio, eliminare la pellicola e a piacere spolverizzare di zucchero a velo.

La torta nocciolina va tenuta in frigo e lasciata a temperatura ambiente per qualche minuto prima di servirla.

La torta nocciolina è  pronta per essere servita..Buon appetito!!

Se vi è piaciuto questo piatto e volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace QUA

DSCN6741

2 Risposte a “Torta nocciolina”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.