Torta farcita alla frutta

Torta farcita alla frutta

Torta farcita alla frutta.
Questa torta ha una base che io adoro… La Molly Cake, una base che prende il nome dalla sua creatrice Molly Coppini, una cake designer molto brava. La Molly Cake è sofficissima e umida al punto giusto senza bisogno di usare bagne o latte, farcita con questa profumata crema al mascarpone e tanta frutta poi è ancora più golosa… Provatela, come me non l’abbandonerete più, infatti questa torta è uno di quei dolci da segnare e conservare gelosamente nel proprio ricettario tra le migliori ricette.
Ottima in ogni occasione, è perfetta anche per feste e compleanni.

Torta farcita alla frutta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti base:

  • 4uova grandi
  • 350 gpanna fresca liquida (quella del banco frigo)
  • 300 gfarina 00
  • 50 gamido di mais (maizena) (o fecola di patate)
  • 350 gzucchero
  • 1essenza di vaniglia
  • 1 pizzicosale
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci

Farcitura e copertura:

  • 250 gmascarpone
  • 500 mlpanna fresca liquida (quella del banco frigo )
  • 150 gzucchero
  • 1essenza di vaniglia
  • 230 gfrutta mista (a piacere e in base alla stagione (frutti di bosco, fragole, ciliegie, albicocche, melone, ecc…), va benissimo anche la frutta sciroppata)
  • 1 cucchiaioliquore rum fantasia
  • q.b.foglioline di menta

Preparazione base:

  1. Come prima cosa prepariamo la Molly cake.

    Setacciate la farina insieme al lievito e all’amido di mais.

    Accendete il forno a 170°. Imburrate e infarinate uno stampo dai bordi alti di 24 cm.

    Montate la panna a neve ferma e tenetela da parte.

    Con la planetaria o anche con le fruste elettriche montate le uova insieme al pizzico di sale, dovete montare per almeno 15 minuti, il composto deve essere sodo e spumoso.

    Appena le uova sono ben montate unite la vaniglia e il composto di farina poco alla volta, sempre montando, appena il tutto è ben amalgamato spegnete le fruste elettriche e con una spatola unite la panna poca alla volta, mescolando dall’alto verso il basso.

    Appena tutta la panna è ben incorporata possiamo versare l’impasto nello stampo.

    Infornate nella parte medio/bassa del forno a 170° per 30 minuti, poi abbassate la temperatura a 150° e cuocete per altri 20 minuti, alla fine fate la prova stecchino al centro, deve risultare asciutto.

    Togliete dal forno e fate raffreddare completamente, poi capovolgete la torta su un vassoio.

Crema al mascarpone:

  1. Mettete la panna in una capiente ciotola, unite la vaniglia e lo zucchero, montate con le fruste elettriche fino ad averla semi montata (potete farlo anche con la planetaria).

    Appena la panna è semi montata unite il mascarpone e il cucchiaio di rum continuate a montare fino ad ottenere una crema gonfia e soda.

    La crema al mascarpone è pronta, dividetela in 2 parti e tenetela da parte.

  2. Sciacquate e asciugate bene la frutta.

    Per frutta tipo albicocche, fragole, nespole, ecc. vanno pulite e pesate tolti già eventuali noccioli o piccioli.

    Tenete da parte qualche frutto per la decorazione finale, gli altri vanno tagliati a dadini (frutta molto piccola tipo i mirtilli, le fragoline di bosco, potete lasciarla intera).

    Unite la frutta a dadini ad una delle due parti della crema al mascarpone, l’altra crema va lasciata al naturale.

    Mescolate con la spatola in modo da amalgamare la frutta alla crema.

Farcitura e decorazione:

  1. Riprendiamo la Molly cake e tagliamola in orizzontale in 2 parti, togliete la parte della calotta superiore e tenetela da parte.

    Farcite la parte inferiore con la crema al mascarpone con la frutta, stendetela in modo uniforme.

    Ricoprite con l’altra parte che avevate tolto.

    Ricoprite la torta con la crema al mascarpone semplice, la torta deve essere ricoperta in modo omogeneo anche nei bordi, aiutatevi con una spatola.

    Decorate con la frutta che avevate tenuto da parte e con le foglioline di menta.

    Tenete in frigo fino al momento di servire e tiratela fuori 5 minuti prima.

  2. Torta farcita alla frutta

    La torta farcita alla frutta è pronta per essere gustata.

    Provate anche la cheesecake alle fragole, trovate la ricetta CLICCANDO QUA.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.