Crea sito

Strudel salato con salmone e stracchino

Strudel salato con salmone e stracchino

Strudel salato con salmone e stracchino.
Semplice, veloce, saporitissimo.
Lo strudel salato con salmone e stracchino è un rustico molto semplice da preparare e saporitissimo, ha una base friabile e un ripieno molto gustoso che conquisterà tutti al primo assaggio.
Lo stracchino poi in questa preparazione abbinato al salmone ha un sapore favoloso!
Perfetto per una cena sfiziosa, in un buffet, ma anche come antipasto durante le feste Natalizie.

Strudel salato con salmone e stracchino
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti impasto:

  • 370 gfarina
  • 60 mlolio extravergine d’oliva
  • 150 mlacqua
  • 2 cucchiaivino bianco secco
  • 1 cucchiainosale
  • 1 cucchiainolievito istantaneo per preparazioni salate

Ripieno:

  • 300 gstracchino
  • 300 gsalmone affumicato
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.semi di papavero

Preparazione impasto:

  1. Come prima cosa preparate la pasta matta:

    Mettete in una ciotola la farina, il lievito e il sale e mescolate, formate una cunetta centrale e aggiungete il vino, l’olio e l’acqua, mescolare il tutto, fino a formare un impasto.

    Trasferite l’impasto su una spianatoia e lavoratelo con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo che non attacca alle mani, se occorre un altro pò d’acqua o farina unitela.

    Tenete a riposare 30 minuti a temperatura ambiente o in frigo se fa caldo.

  2. Con il bimby:

    Mettete tutti gli ingredienti dell’impasto all’interno del boccale e impastate 2 min. vel./spiga.

    Trasferite l’impasto su una spianatoia e lavoratelo con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo che non attacca alle mani, se occorre un altro pò d’acqua o farina unitela.

    Tenete a riposare 30 minuti a temperatura ambiente o in frigo se fa caldo.

Prepariamo lo strudel:

  1. Passati i 30 minuti accendete il forno a 180°.

    Riprendete l’impasto e stendete la pasta con un mattarello su un piano spolverizzato di farina in un grande rettangolo dello spessore di 2 mm.

    Stendete lo stracchino sull’impasto lasciando 2 cm tutt’attorno.

    Ricoprite con le fette di salmone, arrotolate il rettangolo lasciando il lato lungo e chiudete bene i bordi piegandoli poi sotto, trasferite lo strudel salato su una teglia ricoperta da carta da forno con le piegature rivolte verso il basso.

    Spennellare con l’olio e spolverizzare di semi di papavero.

    Cuocete in forno caldo per 25 minuti circa, deve dorare.

    Lo strudel salato con salmone e stracchino è pronto per essere gustato, buon appetito!

    Provate anche lo strudel dolce, trovate la ricetta CLICCANDO QUA.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.