Crea sito

Strudel salato con peperoni e scamorza

Strudel salato con peperoni e scamorza

Strudel salato con peperoni e scamorza.
Semplice, sfizioso, saporitissimo.
Lo strudel salato con peperoni e scamorza è un rustico molto semplice da preparare e saporitissimo, ha una base friabile e un ripieno molto filante e gustoso, il giusto mixer che conquisterà tutti al primo assaggio.

Strudel salato con peperoni e scamorza
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti impasto:

  • 400 gfarina 00
  • 150 mlacqua (a temperatura ambiente, preferibilmente frizzante)
  • 70 mlolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaiovino bianco
  • 6 glievito istantaneo per preparazioni salate
  • 1cucchiaino e mezzo di sale

Ripieno:

  • 4peperoni (misti gialli e rossi)
  • 150 golive verdi
  • Mezzo cucchiaiocapperi
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 200 gscamorza affumicata

Inoltre:

  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.semi di sesamo

Preparazione

  1. Come prima cosa prepariamo i peperoni.

    Pulite l’aglio ed eliminare l’anima interna.

    Lavate i capperi in modo da eliminare il sale e tenerli da parte, snocciolate le olive e tagliatele a pezzetti.

    Lavate bene anche i peperoni, asciugateli e puliteli eliminando la calotta a cui è attaccato il picciolo, tutti i semini interni e i filamenti bianchi, tagliateli a listarelle o pezzettoni larghi 2 – 3 cm.

    Scaldate una grossa padella sul fuoco con dell’olio, unire l’aglio, i capperi e le olive, appena l’aglio è leggermente dorato unite i peperoni, mescolate, coprite con un coperchio e cuocete per circa 10 minuti con la fiamma medio/alta e mescolando ogni tanto.

    Passati i 10 minuti eliminate l’aglio, aggiustare di sale, unite una macinata di pepe e continuare la cottura sempre a fuoco medio/alto senza il coperchio finché i peperoni sono cotti.

    Lasciate intiepidire o raffreddare.

Prepariamo l’impasto:

  1. Mentre i peperoni cuociono.

    Mettete in una ciotola la farina e il sale e mescolare, formate una cunetta centrale e aggiungete il vino, il lievito istantaneo, l’olio e l’acqua, mescolare il tutto, fino a formare un impasto.

    Trasferite l’impasto su una spianatoia e lavoratelo con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo che non attacca alle mani, se occorre un altro pò d’acqua o farina unitela.

    Tenete a riposare mentre prepariamo il ripieno a temperatura ambiente o in frigo se fa caldo.

  2. Con il Bimby:

    Mettete nel boccale la farina, il lievito e il sale 10 sec/vel 1, aggiungete il vino, l’olio e l’acqua 3 min/Spiga.

    Trasferite l’impasto su una spianatoia e lavoratelo con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo che non attacca alle mani, se occorre un altro pò d’acqua o farina unitela.

    Tenete a riposare a temperatura ambiente o in frigo se fa caldo.

  3. Tagliate la scamorza a fettine sottili.

    Stendete la pasta con un mattarello su un piano spolverizzato molto leggermente di farina in un rettangolo dello spessore di 2/3 mm.

    Ricoprite con i peperoni oramai freddi lasciando 2 cm tutt’attorno senza, mettete la scamorza sparsa qua e là, arrotolate il rettangolo lasciando il lato lungo fino a formare un rotolo, chiudete bene i bordi piegandoli poi sotto, trasferite lo strudel salato su una teglia ricoperta da carta da forno con le piegature rivolte verso il basso.

    Spennellate con l’olio e spolverizzare di semi di sesamo.

    Cuocete in forno caldo per 25 minuti circa, deve dorare.

    Lo strudel salato con peperoni e scamorza è pronto per essere gustato, buon appetito!

    Provate anche lo strudel dolce, trovate la ricetta CLICCANDO QUA.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.