Sgombro al limone

Sgombro al limone

Sgombro al limone.
Semplice, nutriente, gustoso.
Lo sgombro al limone è un secondo di pesce molto semplice e gustoso, occorrono pochi e semplici ingredienti e avrete un secondo con contorno che farà felice tutti, il pesce cucinato così è completo, veloce da preparare, nutriente e saporito… Per avere un ottimo piatto è fondamentale usare un buon pesce fresco.
Lo sgombro è un pesce azzurro molto economico e con poche spine, cucinato così è ottimo anche per chi è a dieta, basta mettere pochissimo olio 😉

Sgombro al limone
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura2 Giorni 2 Ore
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4sgombri (da circa 300 g ciascuno)
  • 4patate
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • succo di mezzo limone
  • 20 mlvino bianco
  • q.b.prezzemolo
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.timo
  • q.b.maggiorana
  • 1 cucchiaioaceto
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Sciacquate bene le patate, pelatele, tagliatele a metà e poi a fettine di mezzo centimetro circa, sciacquatele di nuovo, mettetele in una pentola, coprite con abbondante acqua, unite un pizzico di sale e un cucchiaio di aceto.

    Cuocete le patate per 12 minuti dal bollore a fiamma bassa.

    Nel frattempo che le patate cuociono pulite lo sgombro, tagliandolo sotto la mancia e eliminando le interiora, potete farlo fare anche al vostro pescivendolo.

    Tritate qualche ciuffetto di prezzemolo e tenetelo da parte.

    Sbucciate l’aglio, eliminate l’anima centrale e tagliatelo a pezzetti.

  2. Grattugiate la buccia del limone.

    Appena le patate sono cotte sgocciolatele, mettetele in una ciotola conditele con timo maggiorana, la buccia grattugiata del limone, una macinata di pepe, sale e olio, mescolate delicatamente.

    Accendete il forno a 180°.

    Ricoprite la teglia del forno con carta da forno.

    Farcite la pancia di ogni sgombro con prezzemolo, un pizzico di sale e aglio.

    Disponete gli sgombri sulla carta da forno, irrorate con il succo di mezzo limone.

  3. Salate leggermente gli sgombri.

    Disponete le fettine di patate tutt’attorno, bagnate tutto col vino bianco, una macinata di pepe e con un filo d’olio.

    Infornate nella parte bassa del forno a 180° per 15 minuti, scuotete un pò la teglia, unite il prezzemolo tritato e completate la cottura per altri 20 minuti.

    Le patate devono essere dorate e il pesce cotto (controllate l’occhio, deve diventare bianco)

    Servite lo sgombro al limone subito accompagnato dalle patate.

  4. Lo sgombro al limone è pronto per essere gustato… Buon appetito!

    Provate anche l’orata al limone, trovate la ricetta CLICCCANDO QUA.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.