Ravioloni asparagi e gamberetti

I ravioloni asparagi e gamberetti

Ravioloni asparagi e gamberetti.

Ecco il piatto perfetto per le grandi occasioni e non solo!

I ravioloni asparagi e gamberetti sono un piatto elegante,gustoso e molto saporito,perfetto per le grandi occasioni,se avete ospiti e quando volete fare bella figura…

 

I ravioloni asparagi e gamberetti I ravioloni asparagi e gamberetti

 

Ingredienti per 4 persone:

Impasto sfoglia:

180 gr farina 0

100 g semola rimacinata

2 uova

10 ml olio di semi

un pizzico di sale

acqua q.b.

farina per la spianatoia

Ripieno:

250 g. asparagi

aglio

olio evo

150 g gamberetti sgusciati

sale e pepe

Condimento:

60 g. burro di buona qualità

salvia

Abbondante parmigiano grattugiato

I ravioloni asparagi e gamberettiI ravioloni asparagi e gamberetti

Impastare la sfoglia.

Su una spianatoia formare una fontana con la farina e la semola,mettere al centro le uova,l’olio,un pizzico di sale,aggiungere un pò d’acqua alla volta fino a formare un impasto liscio e compatto,non deve attaccare alle mani.

Lasciare riposare 30 minuti.

Nel frattempo prepariamo il ripieno.

Pulire gli asparagi (eliminando la parte finale) metterli in una pentola con acqua fredda e lessarli per 7 minuti dal bollore,toglierli dall’acqua e tagliarli a pezzettini.

Mettere in una padella un pò d’olio e l’aglio,unire gli asparagi aggiustare di sale e pepe e lasciarli insaporire a fiamma bassa qualche minuto.

Eliminare l’aglio e sminuzzarli insieme ai gamberetti sgusciati con l’aiuto di una mezzaluna o un coltello.

Dividere l’impasto in più pezzetti e stendere ogni pezzo in una sfoglia sottilissima.

Mettere su metà sfoglia piccoli mucchietti di ripieno distanziati tra di loro,ricoprire con l’altra metà della sfoglia,sigillare bene con le dita i contorni del ripieno e tagliare con una rondella dentata delle mezzelune.

Adagiare i ravioli ottenuti su un canovaccio leggermente infarinato.

Procedere allo stesso modo finchè finisce la pasta.

Lessare i ravioli in abbondante acqua  salata.

Nel frattempo sciogliere il burro sul fuoco insieme a qualche fogliolina di salvia spezzettata e le noci sminuzzate.

Dal momento del bollore far cuocere i ravioli qualche minuto,controllando la cottura assaggiandoli,una volta cotti sgocciolarli direttamente nel burro e salvia e mantecarli.

Servire con abbondante parmigiano grattugiato.

I ravioli asparagi e gamberetti sono pronti per essere serviti…Buon appetito!

 

Se vi è piaciuto questo piatto e volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace QUA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.