Crea sito

Polpetti alla Luciana

Polipetti alla Luciana

Polpetti alla Luciana.


Piatto saporitissimo Napoletano.


I polpetti alla Luciana sono un piatto tradizionale Napoletano conosciuto e apprezzato ovunque, prende il suo nome dall’antico quartiere Napoletano Santa Lucia, i pescatori che abitavano nel borgo e cucinavano questo piatto erano chiamati “Luciani”, Santa Lucia oggi è tra i quartieri di Napoli più rinomati e conosciuti. I polpetti alla Luciana sono un antipasto semplice da preparare ed estremamente saporito,i polpi così diventano tenerissimi e il gusto è eccezionale.


Per preparare questo piatto è importantissimo usare materie prime di prima qualità e vi consiglio di congelare i polipi appena comprati freschi in modo da far distendere le fibre e renderli teneri.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • PorzioniPersone 4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 700 gPolpi piccoli
  • 300 gPomodorini ciliegino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 2 spicchiAglio
  • q.b.Pepe
  • 150 mlVino bianco secco
  • 4 fettePane raffermo

Preparazione

  1. Pulire i polpi eliminando la sacca e l’occhio,sciacquarli bene e batterli su una parte piana. Lavare bene i pomodori e tagliarli in 4 parti (potete usare anche quelli in scatola) Tritare del prezzemolo e tenerlo da parte. Adagiare i polpi in una pentola e farli asciugare a fiamma bassa,unire l’olio,un pò di peperoncino a piacere (potete anche non metterlo) e lo spicchio d’aglio e farli insaporire una decina di minuti circa,eliminare l’aglio e unire il vino bianco,mescolare e far evaporare bene. Unire i pezzettoni di pomodoro,unire una macinata di pepe,coprire con un coperchio e cuocere per circa 60 minuti a fiamma bassissima,il sugo deve essere bene asciutto,aggiustare di sale se ce n’è bisogno. Mentre i polipi cuociono preparare il pane bruschettato tostando su una griglia bollente e fette di pane,una volta pronte strofinarle con dell’aglio e irrorarle con un filino di olio evo. Una volta cotti completate i polipetti alla Luciana con un filo d’olio a crudo e il prezzemolo tritato. I polipetti alla Luciana sono pronti per essere serviti,potete prepararli anche in anticipo,riposando sono ancora più gustosi… Buona appetito! Provate anche: Polipetti con patate e fagioli Spaghetti ai polipetti Spaghetti ai polipetti,fagioli e patate

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta e volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace alla mia pagina Facebook QUA  …E se preparate una mia ricetta,inviatemi un messaggio con la foto,la pubblicherò con piacere sulla mia pagina Facebook… Per tornare alla home cliccate QUA.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.