Plumcake ricco

Plumcake ricco.

Quando ho assaggiato questo plumcake ho capito subito perchè è chiamato ricco… Infatti ricco lo è davvero, ricco di gusto,bontà e sapore… frutta secca, uvetta, cioccolato e frutta candita, un mix che si sposa benissimo con questo impasto aromatizzato al rum sofficissimo, ispirato ai classici plumcake Inglesi.

Il plumcake ricco è ottimo per la colazione, come spuntino o per la pausa thè del pomeriggio, offritelo alle vostre amiche, conquisterà tutti 🙂

Dai ora tutti a pasticciare, oggi prepariamo il plumcake ricco…


Ingredienti:

400 gr farina

4 uova

200 gr zucchero

3/4 di un bicchiere di olio di semi di mais o girasoli

mezzo bicchiere di latte

1 bustina lievito per dolci

mezzo bicchierino di rum (se ci sono bambini potete sostituirlo con una fialetta di aroma al rum)

70 gr uvetta

100 gr frutta secca mista a piacere (noci, nocciole, mandorle)

70 gr gocce di cioccolato

70 gr frutta candita a dadini

buccia grattugiata di un’arancia o limone

Finitura:zucchero a velo

Preparazione:

Lavare l’uvetta e metterla a bagno in acqua.

Sminuzzare la frutta secca.

Con le fruste elettriche o con la planetaria montare le uova con lo zucchero finchè diventa un composto spumoso e sodo.

Mescolare la farina con il lievito e setacciarla.

Unire il rum, il latte e l’olio alle uova poco per volta, continuando a montare.

Accendere il forno a 160° e imburrare uno stampo da plumcake.

Unire la farina poco alla volta, appena la farina è incorporata, unire l’uvetta strizzata, i canditi, la frutta secca e le gocce di cioccolato, mescolare con una spatola.

Versare il composto nello stampo da plumcake, livellarlo bene e infornare per circa 40 – 45 minuti, controllare la cottura con uno stecchino, deve risultare asciutto.

Fare raffreddare e spolverizzare di zucchero a velo.

Il plumcake ricco è pronto per essere gustato, buon appetito…

Se vi è piaciuto questo piatto e volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.