Pan di panna al cioccolato

Pan di panna al cioccolato

Pan di panna al cioccolato.


Sofficissimo come una nuvola e super goloso.


Il tormentone del momento in una versione ancora più golosa, eccovi il pan di panna al cioccolato una brioche soffice  soffice come una nuvola e golosissima con tantissime gocce di cioccolato.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • PorzioniPezzi 18
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gFarina 330 W
  • 100 gLievito madre (oppure 10 g lievito di birra)
  • 100 gPanna fresca liquida
  • 100 gZucchero
  • 250 gLatte
  • 1Uovo
  • 250 gGocce di cioccolato
  • 1 cucchiainoMiele
  • 40 gBurro
  • 1 pizzicoSale

Finitura

  • 1Uova
  • 2 cucchiaiPanna fresca liquida
  • q.b.Granella di zucchero

Preparazione

  1. Sciogliere il burro nel latte a fiamma bassa e lasciarlo raffreddare.

    Mettere nella planetaria il latte oramai raffreddato,il lievito madre (o di birra), l’uovo e lo zucchero, mescolare con la foglia finchè il lievito madre non si scioglie e diventa un composto fluido, a questo punto unire 150 g, di farina e impastare per 3 minuti.

    Unire 1/3 della panna,il miele e altri 150 g di farina, impastare per 3 minuti.

    Aggiungere la metà della panna rimasta, 150 g di farina e impastare per 4 minuti.

    Aggiungere l’ultima panna rimasta, il pizzico di sale e la restante farina e impasta finchè l’impasto si in corda, è omogeneo e ben lavorato.

    Trasferire l’impasto in una grossa ciotola, coprire con della pellicola per alimenti e lasciare riposare 1 ora.

    Riprendere l’impasto e fare 2 volte le pieghe (Su una spianatoia stendere l’impasto formando un rettangolo e riportare i 2 lati al centro, ripetere l’operazione), rimettere nella ciotola e fare lievitare 4 ore.

    Passato il tempo di lievitazione, riprendere l’impasto, su una spianatoia leggermente infarinata unire le gocce di cioccolato e lavorarlo velocemente per incorporare, dividerlo in 18 palline.

    Stendere leggermente ogni pallina e avvolgila su se stessa formando delle palline che metterete man mano in uno stampo rettangolare imburrato 30 per 40, le palline non devono essere attaccate tra di loro, coprire con un canovaccio e lasciare lievitare per circa 8/10 ore (dipende dalla temperatura, devono più che raddoppiare) Una volta lievitate accendere il forno a 180°.

    Sbattere l’uovo con i 2 cucchiai di panna e spennellare delicatamente il pan di panna al cioccolato, ricoprire con della granella di zucchero sparsa qua e là, lasciare riposare 5 minuti e poi infornare al centro del forno per circa 35/30 minuti, devono dorare.

    Togliere dal forno coprire per 10 minuti con un canovaccio pulito, poi toglierlo e lasciare raffreddare.

    Il pan di panna al cioccolato è pronto.

  2. Con il Bimby:

    Sciogliere il burro nel latte a fiamma bassa e lasciarlo raffreddare.

    Mettere nel boccale del Bimby il latte oramai raffreddato, il lievito madre (o di birra), l’uovo e lo zucchero Vel 3/40 sec.

    Unire 1/3 della panna,il miele e altri 150 g di farina, impasta Vel Spiga/2 minuti.

    Aggiungere la metà della panna rimasta, 150 g di farina e impasta  Vel Spiga/3 minuti.

    Aggiungere l’ultima panna rimasta, il pizzico di sale e la restante farina e impasta Vel. Spiga/4 minuti.

    Trasferire l’impasto in una grossa ciotola, coprire con della pellicola per alimenti e lasciare riposare 1 ora.

    Riprendere l’impasto e fare 2 volte le pieghe (Su una spianatoia stendere l’impasto formando un rettangolo e riportare i 2 lati al centro, ripetere l’operazione), rimettere nella ciotola e fare lievitare 4 ore.

    Passato il tempo di lievitazione, riprendere l’impasto, su una spianatoia leggermente infarinata unire le gocce di cioccolato e lavorarlo velocemente per incorporare, dividerlo in 18 palline.

    Stendere leggermente ogni pallina e avvolgila su se stessa formando delle palline che metterete man mano in uno stampo rettangolare imburrato 30 per 40, le palline non devono essere attaccate tra di loro, coprire con un canovaccio e lasciare lievitare per circa 8/10 ore (dipende dalla temperatura, devono più che raddoppiare).

    Una volta lievitate accendere il forno a 180°.

    Sbattere l’uovo con i 2 cucchiai di panna e spennellare delicatamente il pan di panna al cioccolato, ricoprire con della granella di zucchero sparsa qua e là, lasciare riposare 5 minuti e poi infornare al centro del forno per circa 35/30 minuti, devono dorare.

    Togliere dal forno coprire per 10 minuti con un canovaccio pulito, poi toglierlo e lasciare raffreddare.

    Il pan di panna al cioccolato è pronto per essere gustato.

  3. Consigli utili:

    In estate mettete le gocce di cioccolato in freezer, altrimenti durante la preparazione si sciolgono troppo.

    La farina 330 W è un tipo di farina forte utilizzato per i lievitati, si trova nel reparto farine dei supermercati ben forniti, se proprio non riuscite a trovarla potete utilizzare un mix con metà della farina 0 e metà manitoba.

    Per una versione semplice senza cioccolato provate il Pan di panna classico, trovate la ricetta QUA.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Pan di panna al cioccolato”

  1. Buongiorno, vorrei provare a fare questo bellissimo e buonissimo dolce visto che c’è anche il lievito madre che curo molto da un po di anni. Vorrei però un chiarimento sulla panna fresca liquida,cioè si parla di panna liquida tipo oplà, oppure di panna fresca che si compra al banco frigo nei supermercati? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.