Frittelle di carciofi

Frittelle di carciofi

Frittelle di carciofi.
Sfiziose, veloci e molto gustose!

Le frittelle di carciofi sono un secondo piatto molto gustoso e saporito, si preparano in modo semplice e in pochissimi minuti e sono la gioia di grandi e piccini.

Queste frittelle di carciofi sono una bontà che la mia mamma prepara insieme a quelle di spinaci fin da quando eravamo piccole per far mangiare le verdure a me e mia sorella, queste frittelle infatti sono molto gustose, sono perfette come antipasto, come contorno o secondo piatto accompagnate da una semplice insalata o del formaggio.

Frittelle di carciofi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6carciofi
  • 1grossa cipolla
  • 5grosse uova
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 50 gfarina 00
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.olio di arachide (per la frittura)

Preparazione

  1. Pulite tutti i carciofi eliminando le punte spinose e le foglie esterne dure, con un coltellino tagliate la parte esterna del gambo, tagliateli in due parti e con un cucchiaino eliminate il fieno centrale se presente.

    Tagliate i carciofi a fettine molto sottili, circa 3 mm.

    Sbucciate la cipolla e tritatela finemente.

  2. Mettete in una larga padella un filo d’olio, unite la cipolla tritata, portatela sul fuoco e appena diventa trasparente unite i carciofi, salate leggermente, unite 3 cucchiai di acqua, coprite con un coperchio e cuocete velocemente i carciofi finchè diventano morbidi.

    Appena sono pronti fateli intiepidire leggermente.

    Nel frattempo sbattete le uova.

    Unite il formaggio grattugiato, mescolate, aggiungete una macinata di pepe e la farina, mescolate bene con una frusta evitando di fare grumi, aggiustate di sale e unite i carciofi, mescolate.

  3. Scaldate in una larga padella dell’olio (circa mezzo centimetro), appena l’olio è caldo abbassate la fiamma e nell’olio caldo mettete delle cucchiaiate di composto di carciofi distanziate tra di loro, fate dorare bene a fiamma bassa da un lato, poi girate delicatamente con una spatolina e fate dorare le frittelle anche dall’altro lato.

    Fate asciugare su carta da cucina e continuate a cuocete allo stesso modo altre frittelle finchè non finisce il composto di carciofi.

    Servite calde o tiepide, ma sono ottime anche fredde.

    Le frittelle di carciofi sono pronte per essere gustate… Buon appetito!

  4. Frittelle di carciofi

    Le frittelle di carciofi sono pronte per essere gustate… Buon appetito!

    Provate tutte le ricette con i carciofi, le trovate tutte  CLICCANDO QUA.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.