Finocchi e patate gratinati alla Siciliana

Finocchi e patate gratinati alla Siciliana.

Semplici, sfiziosi, saporiti.

I finocchi e patate gratinati alla Siciliana sono un piatto ricco di gusto e sapore, sfizioso e completo senza carne è perfetto per tutta la famiglia e conquista tutti al primo assaggio.

I finocchi e patate gratinati alla Siciliana sono perfetti come piatto unico per una cena gustosa ma anche come contorno a carne o salsiccia, provateli, vi leccherete anche i baffi!

Finocchi e patate gratinati alla Siciliana
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    Persone 4
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 2 Finocchi
  • 5 Patate
  • 10 Pomodorini
  • 100 g Olive nere
  • 1 cucchiaio Capperi sotto sale
  • 70 g Mollica di pane raffermo
  • q.b. Origano
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Finocchi e patate gratinati alla Siciliana

    Sciacquare le patate, metterle in una pirofila in vetro (o in qualcosa adatto per la cottura in microonde), coprire con pellicola per alimenti, bucare leggermente la pellicola in 2 o 3 punti e cuocere le patate in microonde per 6 minuti.

    Mentre le patate cuociono eliminare la parte finale e iniziale del finocchio, sciacquarlo bene,tagliarlo in 2 parti e poi in fettine sottili spesse mezzo centimetro, se c’è bisogno sciacquare di nuovo i finocchi sotto l’acqua corrente.

    Sciacquare i capperi in modo da eliminare tutto il sale, sciacquare anche i pomodorini e tagliarli in 4 parti.

    Tagliare il pane a pezzetti e passarlo velocemente nel mixer (deve essere tritato grossolanamente) mettere le molliche di pane in una ciotola e condirle con un filo abbondante di olio,mescolare con un cucchiaio.

    Sbucciare le patate e tagliarle in 2 parti e poi a fette spesse poco più di mezzo centimetro.

    Accendere il forno a 180°.

    Foderare una teglia capiente di carta da forno (io uso quella in dotazione del forno), disporci i finocchi alternati dalle patate in una sola fila, bagnarli leggermente con un pò d’acqua sparsa qua e là (circa mezzo bicchiere), salare, pepare e mettere un filo generoso d’olio, mettere i pomodorini, i capperi e le olive sparse qua e là, ricoprire con la mollica di pane un filo d’olio e una spolverata di origano.

    Infornare nella parte medio bassa del forno a 180 gradi per circa 35 minuti, il tutto deve essere dorato.

    Servire subito.

    I finocchi e patate gratinati alla Siciliana sono pronti per essere gustati… Buon appetito!

    Provate anche le altre ricette con i finocchi, le trovate CLICCANDO QUA.

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta salvatela, condividetela sul vostro profilo per non perderla e se volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace alla mia pagina Facebook QUA …Se preparate una mia ricetta, inviatemi un messaggio con la foto, la pubblicherò con piacere sulla mia pagina Facebook…

Cliccate QUA per seguirmi su Istantgram.

Per tornare alla home cliccate QUA.

Precedente Torta di ricotta al cioccolato Successivo Torta di mele antica

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.