Dorayaki salati

Dorayaki salati.

Veloci,semplici,sfiziosi e tanto saporiti.

Chi non ha mai visto Doraemon? Il famoso cartone Giapponese degli anni 80 dove il gattone robot azzurro doraemon aiutava in ogni puntata il suo amico Nobita un ragazzino che si cacciava puntualmente in qualche pasticcio e grazie all’aiuto del gattone il suo destino veniva puntualmente cambiato in modo migliore,aiutandolo così a diventare una persona migliore.Bhè Doraemon andava ghiotto di dorayaki,gli originali dorayaki Giapponesi hanno un ripieno di fagioli,qui in Italia sono diventati popolari ripieni di Nutella…Oggi vi propongo la versione salata dei Dorayaki,ma invece dei fagioli ho usato speck e formaggio,voi potete farcirli con i salumi e il formaggio che preferite.

I dorayaki salati sono degli sfiziosi mini sandwich farciti,semplicissimi da preparare e molto saporiti,l’impasto è quello dei famosi Dorayaki Giapponesi,farciti all’Italiana diventano un piatto sfizioso perfetto per grandi e piccini,da servire come spuntino,per una cena sfiziosa o per arricchire il buffet di una festa con qualcosa di originale e gustoso.

Dorayaki salati
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    Pezzi 8
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Impasto Dorayaki salati

  • 2 Uova
  • 100 g Farina
  • 1 pizzico Sale
  • 2 cucchiai Acqua
  • 1 cucchiaino Lievito istantaneo per preparazioni salate

Farcitura

  • 8 fette Speck
  • 8 fette Formaggio dolce

Preparazione

Impasto:

  1. Dorayaki salati

    In una ciotola con una frusta sbattere le uova con un pizzico di sale.

    Unire la farina setacciata.

    Sciogliere il lievito in una ciotolina con l’acqua (formerà una schiuma) e unirlo al composto,mescolare bene e mettere 30 minuti in frigo a riposare.

Con il Bimby:

  1. Montare la farfalla.

    Mettere nel boccale le uova con un pizzico di sale 50 sec/vel 3,eliminare la farfalla.

    Unire anche la farina setacciata 30 sec./ Vel 3.

    Sciogliere il lievito in una ciotolina con l’acqua (formerà una schiuma) e versarlo nel boccale 30 sec.vel 3,versare il composto in una ciotola e mettere 30 minuti in frigo a riposare.

  2. Dorayaki salati

Cottura e farcitura:

  1. Passato il tempo mettere una padella capiente sul fuoco a fiamma bassa e farla scaldare,cuocere l’impasto in piccole quantità mettendolo a cucchiaiate nella padella calda (tipo come fate per i pancakes),basterà mettere una cucchiaiata nella padella e quella si allargherà da sola,cuocere i dorayaki pochi minuti su un lato e con una spatola girare e far cuocere l’altro lato.

    Man mano che sono cotti dorayaki salati potete farcirli,mettere una fetta di formaggio e una di speck su un dorayaki e copritelo con un altro tipo sandwich,mettendo la farcia nei dorayaki salati caldi il formaggio diventerà filante.

    I vostri dorayaki salati sono pronti per essere gustati…Buona appetito!

     

    E se cercate la versione tradizionale dei dorayaki con Nutella la trovate cliccando QUA.

Note

Se vi è piaciuta questa ricetta e volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace alla mia pagina Facebook QUA  …E se preparate una mia ricetta,inviatemi un messaggio con la foto,la pubblicherò sulla pagina…

Precedente Penne al baffo Successivo Petto di pollo ai funghi

Un commento su “Dorayaki salati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.