Crostata morbida Paradiso

Crostata morbida Paradiso

Crostata morbida Paradiso.
Semplice, cremosa, golosa.
La crostata morbida Paradiso è un dolce molto semplice da preparare, delicato e golosissimo, ha una base molto soffice e una deliziosa crema al latte che la rende irresistibile.

Crostata morbida Paradiso
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti impasto:

  • 3grosse uova
  • 170 gfarina 00
  • 50 mllatte
  • 80 mlolio di semi di mais
  • 130 gzucchero
  • 13 glievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicosale
  • 1essenza di vaniglia

Crema al latte:

  • 400 mllatte intero
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • 120 gzucchero
  • Mezza baccavaniglia
  • 200 mlpanna fresca liquida

Preparazione crostata:

  1. Come prima cosa imburrate uno stampo di 28 cm detto furbo (quello per crostata con gli angoli smerlati e il fondo con un bordino rialzato).

    Accendete il forno a 170°.

    Nella planetaria o con le fruste elettriche montate bene le uova con lo zucchero, un pizzico di sale.

    Unite l’olio, il latte e l’aroma alla vaniglia al composto di uova sempre mescolando.

    Setacciate la farina con il lievito e mescolate le polveri tra di loro, unite il composto di farina poco alla volta alle uova.

    Versate nello stampo e cuocere in forno preriscaldato a 170° per 20 minuti, controllate sempre con uno stecchino al centro la cottura.

    Capovolgete la torta su un vassoio e lasciate raffreddare.

  2. Mentre la crostata cuoce prepariamo anche la base per la crema al latte.

    Scaldate il latte con la bacca di vaniglia tagliata in 2 per il senso della lunghezza.

    Mescolate lo zucchero con l’amido setacciato e versarci il latte a filo, mescolando di continuo con una frusta.

    Portate il composto sul fuoco a fiamma bassa e mescolate sempre finchè non diventa bella densa.

    Togliete dal fuoco, eliminate la vaniglia e lasciare raffreddare bene coperta dalla pellicola a contatto.

  3. Appena la crema è ben fredda montate i 200 ml di panna a neve ferma.

    Unite la panna montata delicatamente con una spatola dall’alto verso il basso facendo attenzione a non smontarla.

    Riempite un sach à poche con la crema paradiso e farcite la crostata con tanti ciuffi.

    La crostata Paradiso è pronta da essere gustata.

  4. Crostata morbida Paradiso

Con il Bimby:

  1. Imburrate uno stampo di 28 cm detto furbo (quello per crostata con gli angoli smerlati e il fondo con un bordino rialzato).

    Accendete il forno a 170°.

    Mettete le uova, l’aroma, un pizzico di sale e lo zucchero nel boccale 50 secondi velocità 5.

    Unite l’olio e il latte 30 sec/vel 3, spatolate.

    Unite la farina e il lievito 1 minuto/velocità 5.

    Versate il composto nello stampo imburrato.

    Cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa 20 minuti, fare la prova stecchino al centro.

    Capovolgete la torta su un vassoio e fate raffreddare.

  2. Mentre la crostata cuoce prepariamo la crema al latte che dovrà raffreddare.

    Mettete nel boccale pulito lo zucchero con l’amido e i semini della bacca di vaniglia 20 sec / vel 3.

    Unite il latte 8 minuti e mezzo / 90° / vel 4

    Versate la crema al latte in una ciotola e lasciate raffreddare bene coperta da una pellicola a contatto.

    Appena la crema è fredda mettete nel boccale pulito con la farfalla i 200 ml di panna 3 minuti / vel 3.

    Unite alla crema la panna montata delicatamente con una spatola dall’alto verso il basso facendo attenzione a non smontarla.

    Riempite un sach à poche con la crema paradiso e farcite la crostata con tanti ciuffi.

    La crostata Paradiso è pronta da essere gustata.

  3. Provate tutte le altre ricette con la crema Paradiso, le trovate CLICCANDO QUA.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.