Crostata crema e marmellata

Crostata crema e marmellata.

La crostata crema e marmellata è un dolce semplice da preparare,buono e goloso,si prepara in pochi passaggi e vi farà fare un figurone…

La crostata crema e marmellata è perfetta da gustare a colazione,come dessert dopo pranzo o dopo cena,col caffè del pomeriggio e anche se avete ospiti sarà un successone.

Buonissima tiepida,ma anche fredda,è uno di quei dolci da non perdere 😉

Crostata crema e marmellata
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    8 fette
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Pasta frolla

  • 400 g Farina
  • 100 g Fecola di patate
  • 250 g Burro (a temperatura ambiente)
  • 2 Uova
  • 1 Buccia grattugiata di limone
  • 8 g Lievito per dolci
  • 200 g Zucchero
  • 1 Aroma al limone

Crema pasticcera

  • 100 g Farina
  • 500 ml Latte intero
  • 100 g Zucchero
  • Mezza bacca Vaniglia
  • 3 Tuorli
  • 1 Buccia di limone grattugiata

Ripieno e finitura

  • 350 g Marmella ((o un gusto a piacere,fragole,ciliege,pesche,amarene,frutti di bosco…))
  • Mezzo bicchierino Limoncello
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Crostata crema e marmellata

    Come prima cosa prepariamo la crema pasticcera che lasceremo raffreddare.

    Per preparare la crema pasticcera seguite la ricetta che trovate QUA,appena la crema è pronta unire il mezzo bicchierino di limoncello,mescolare bene,coprirla con la pellicola trasparente a contatto,in modo che ne copra bene la superficie,lasciare raffreddare.

    Adesso prepariamo la frolla:

    Mescolare insieme lo zucchero con la farina e la fecola setacciata.

    Metterla a fontana su una spianatoia,praticare una cunetta al centro nella quale metterete le uova,il burro a tocchetti,l’aroma alla vaniglia,il lievito,la buccia del limone grattugiata e un pizzico di sale,impastare con i polpastrelli e poi con le mani velocemente fino a formare un impasto liscio e  omogeneo.

    Formare una palla e metterla in un canovaccio pulito o nella pellicola per alimenti in frigo.

    Appena la crema pasticcera è ben fredda possiamo comporre il dolce.

    Imburrare uno stampo per crostata di 28 cm.

    Stendere poco più della metà della frolla e ricoprire lo stampo,compresi i bordi,punzecchiare con una forchetta.

    Stendere la marmellata  sulla base di frolla e ricoprire di crema pasticcera.

    Stendere l’altra frolla rimasta e ricoprire la torta.

    Cuocere nella parte centrale del forno finché non diventa ben dorata (circa 30 minuti,dipende dal vostro forno).

    Togliere dal forno lasciar intiepidire 15 minuti e spolverizzare di zucchero a velo se lo preferite,servire.

    Con il Bimby:

    Come prima cosa prepariamo la crema pasticcera che lasceremo raffreddare.

    Per preparare la crema pasticcera seguite la ricetta che trovate QUA,appena la crema è pronta unire il limoncello,mescolare bene con un cucchiaio,coprirla con la pellicola trasparente a contatto,in modo che ne copra bene la superficie,lasciare raffreddare.

    Adesso possiamo preparare la frolla:

    Mettere la farina,la fecola e lo zucchero nel boccale 3 secondi vel.3.

    Unire tutti gli altri ingredienti 20 secondi velocità 5.

    Mettere l’impasto ottenuto in un canovaccio pulito o nella pellicola in frigo.

    Appena la crema pasticcera è ben fredda possiamo comporre il dolce.

    Imburrare uno stampo per crostata di 28 cm.

    Stendere poco più della metà della frolla e ricoprire lo stampo,compresi i bordi,punzecchiare con una forchetta.

    Stendere uno strato di marmellata sulla base di frolla e ricoprire di crema pasticcera.

    Stendere l’altra frolla rimasta e ricoprire la torta.

    Cuocere nella parte centrale del forno finché non diventa ben dorata (circa 30 minuti,dipende dal vostro forno).

    Togliere dal forno lasciar intiepidire 15 minuti,se  lo preferite spolverizzare di zucchero a velo,servire.

Note

Se vi è piaciuto questo dolce e volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace QUA 

Precedente Torta salata sfogliata Successivo Torta salata patate,zucchine e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.