Crea sito

CANNOLI SICILIANI

Eccovi i cannoli siciliani.

I cannoli sono una vera delizia della pasticceria Siciliana conosciuti in tutto il mondo…

In sicilia si trovano in tutte le pasticcerie, lo stesso vale per il resto d’Italia, oramai sono difussissimi, quelli Siciliani DOC ovviamente non li batte nessuno, quest’anno a Messina ne ho gustato uno,divino…il ripieno di  ricotta ha un sapore unico 😀 la cialda è croccantissima…e proprio per mantenere la sua croccantezza se si vogliono trasportare la cialda interna viene ricoperta da uno strato di cioccolato fondente che a mio parere li rende ancora più golosi 😀

Buonissimi con la loro cialda croccante e il goloso ripieno di ricotta semplice, con gocce di cioccolato o frutta candita.

Da fare in casa sono un lavoro che richiede un pò di pazienza,ma il risultato finale vi stupirà, sopratutto se usate una buona ricotta di pecora!!

Consiglio di prepararli e gustarli dopo poco, proprio per non perdere la croccantezza della cialda che a contatto con la ricotta tende ad inumidirsi,quindi farciteli sempre all’ultimo momento, basta tenere le cialde pronte e il ripieno in frigo 😉

Che dire di più? mettiamoci al lavoro..oggi si preparano i cannoli siciliani 😀

Ecco la ricetta per 25 cannoli:

Cialda:

250 gr di farina

25 gr di zucchero

12 gr di strutto

50 ml di vino bianco o marsala

1  goccia di limone

mezzo cucchiaino di cacao

Ripieno:

500 gr di ricotta di pecora freschissima

250 gr di zucchero a velo

1 vanillina

un pò di rum fantasia

buccia di un’arancia grattugiata

cioccolato a gocce o frutta candita

(a piacere, i miei semplici, senza niente)

Finitura:

zucchero a velo, cedro candito a striscioline

Olio d’arachidi o girasoli per friggere

PREPARAZIONE:

Impastare bene insieme tutti gli ingredienti della cialda, deve risultare un impasto omogeneo che non attacca alle mani (se occorre, quasi sicuramente, unire un altro pò di vino bianco o marsala).

Lasciare riposare 20 minuti.

Preparare il ripieno setacciando la ricotta, unire gli altri ingredienti e lasciare riposare in frigo, fino all’utilizzo.

Riprendere l’impasto e formare dei bastoncini, da questi bastoncini tagliare 25 pezzettini.

Stendere ogni pezzettino in un rettangolo molto sottile con cui ricoprirete una forma per cannoli, chiudere la legatura con un pennello con un pò d’acqua.

Procedere allo stesso modo per tutti e 25 cannoli.

Fare scaldare in una pentola abbondante olio.

Friggere i cannoli pochi alla volta, facendoli dorare da tutti i lati.

Lasciateli asciugare su carta assorbente da cucina e sfilare delicatamente la forma.

Fare raffreddare bene.

Farcire i cannoli con la crema di ricotta.

Decorare l’estremità con la strisciolina di cedro.

Spolverizzare di zucchero a velo.

I cannoli siciliani sono pronti da servire…

P.S :mi raccomando come vi ho già detto sopra, non farcire i cannoli con largo anticipo, ma poco prima di servirli…

Se vi è piaciuta questa ricetta diventa fan della mia pagina facebook,sarete sempre aggiornati sulle mie ultime ricette… basta cliccare mi piace in questo link: https://www.facebook.com/pages/In-cucina-con-anna/226642674180788

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.