Calamarata con baccalà e pomodorini

Calamarata con baccalà e pomodorini

Calamarata con baccalà e pomodorini.

Semplice, veloce, gustosa.

La calamarata con baccalà e pomodorini è un piatto molto semplice da preparare, gustoso e saporito, un primo piatto a base di pesce perfetto per tutte le occasioni, anche le festività Natalizie, provatela conquisterete tutti.

Prima di procedere con questa ricetta, bisogna dissalare il baccalà come indicato nel tutorial che trovate CLICCANDO QUA.

Calamarata con baccalà e pomodorini
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

400 g calamarata (tipo di pasta)
300 g baccalà dissalato
350 g pomodorini datterini (o ciliegino o del piennolo)
20 ml vino bianco
q.b. prezzemolo
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale
q.b. pepe
2 spicchi aglio

Strumenti

Passaggi

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, servirà per cuocere la pasta, ma nella stessa acqua ci scotteremo anche il baccalà.

Pulite il baccalà già ammollato eliminando le spine visibili con una pinzetta e mettetelo nella pentola con l’acqua della pasta, cuocetelo 8 minuti dal bollore, poi sgocciolatelo.

Nel frattempo sciacquate e tagliate a metà i pomodorini.

Tritate il prezzemolo e tenetelo da parte.

Prendete una larga padella antiaderente, versateci un generoso filo di olio, unite due spicchi d’aglio sbucciati e fateli leggermente imbiondire a fiamma moto bassa, avendo cura di rigirarli per non bruciarli.

Appena l’aglio sarà molto leggermente dorato aggiungete i pomodorini tagliati a metà e fateli appassire a fiamma dolce per qualche minuto coperti da un coperchio e rigirarli,
togliete il baccalà dall’acqua con un mestolo forato, eliminate la pelle e altre eventuali spine e sfilettarlo, aggiungete i pezzetti di filetto di baccalà ai pomodorini, mescolate con un cucchiaio di legno i pezzetti di filetto, unite il vino bianco e fatelo evaporare, aggiustate se occorre di sale, unite una macinata di pepe, eliminate l’aglio, coprite con il coperchio e continuate la cottura a fiamma bassa per qualche altro minuto.

Nel frattempo, l’acqua del baccalà sarà pronta (se occorre unitene altra) e bollente per versarci la pasta che andrà fatta cuocere molto al dente.

Con un mestolo forato scolate la pasta 2 minuti prima e mettetela direttamente nella padella con il sugo, aggiungete un pò d’acqua di cottura della pasta all’occorrenza e rigirarla per i restanti due minuti affinchè si insaporisca la pasta con il baccalà, unite il prezzemolo tritato, mescolate e servite.

La calamarata con baccalà e pomodorini è pronta per essere gustata… Buon appetito!

Provate tutte le altre ricette con il baccalà, le trovate tutte CLICCANDO QUA.

SEGUITEMI SUI SOCIAL 😉

CLICCATE QUA PER METTERE MI PIACE ALLA MIA PAGINA FACEBOOK, per voi ogni giorno tantissime ricette.
ISCRIVETEVI CLICCANDO QUA AL MIO GRUPPO FACEBOOK.
CLICCANDO QUA POTETE SEGUIRMI SU INSTAGRAM
CLICCANDO QUA POTETE SEGUIRMI SU PINTEREST
ATTIVATE LE NOTIFICHE PUSH E MESSANGER, RICEVERETE OGNI GIORNO LE MIE RICETTE GRATUITAMENTE SUL VOSTRO SMARTPHONE.
E se preparate una mia ricetta, mandatemi una foto, la pubblicherò con piacere sulla mia pagina Facebook.
PER TORNARE ALLA HOME CLICCATE QUA.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.