Crea sito

Biscotti Settembrini

Biscotti Settembrini

Biscotti Settembrini, biscotti con fichi e mandorle.
Una frolla friabile racchiude un goloso ripieno di fichi e mandorle ed ecco a voi i biscotti Settembrini dei deliziosi dolcini che conquistano al primo assaggio.
P.s. questi biscotti sono deliziosi preparando voi stessi la composta di fichi, ma in inverno potete sostituirla con 450 g di marmellata ai fichi.

Biscotti Settembrini
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti pasta frolla:

  • 400 gfarina 00
  • 200 gburro (a temperatura ambiente)
  • 150 gzucchero a velo
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 5 glievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicosale

Ripieno:

  • 500 gfichi freschi
  • 1 cucchiaiozucchero
  • buccia grattugiata di 1 limone biologico
  • 100 gmandorle tostate

Preparazione

  1. Prepariamo il ripieno che dovrà raffreddare.

    Sbucciate i fichi, tagliarli in 4 parti e metteteli in una pentola, aggiungere lo zucchero e la scorza del limone grattugiata .

    Cuocere la composta di fichi per 10 o 15 minuti, finché non sarà diventata densa.

    Toglietela dal fuoco.

    Tritate la frutta secca in granella e aggiungetela alla composta di fichi.

    Mettete la composta in una ciotola e lasciatela raffreddare.

    Quando sarà a temperatura ambiente, mettetela in freezer per 15 minuti (in questo modo diventa bella soda).

  2. Mentre la composta di fichi raffredda possiamo preparare la pasta frolla.

    Mescolare insieme lo zucchero con la farina e il lievito setacciato.

    Metterla a fontana su una spianatoia, praticare una cunetta al centro nella quale metterete le uova, il burro tagliato a pezzettini, la buccia del limone grattugiata e un pizzico di sale, impastare con i polpastrelli e poi con le mani velocemente fino a formare un impasto liscio e  omogeneo.

    Formare una palla e metterla in un canovaccio pulito o nella pellicola per alimenti per almeno 30 minuti in frigo.

  3. Quando la pasta frolla e il ripieno saranno freddi possiamo preparare i biscotti ai fichi settembrini.

    Su una spianatoia molto leggermente infarinata stendere metà della pasta frolla in una sfoglia sottile di forma rettangolare spessa mezzo centimetro.

    Disponete metà del ripieno di fichi al centro del rettangolo e ripiegate sul ripieno prima un lato e poi l’altro, formando un rotolo rettangolare.

    Avvolgete il rotolo di fichi nella pellicola per alimenti e mettetelo in freezer per almeno 20 minuti.

    Procedere allo stesso modo con l’altra pasta frolla, formando così un altro rotolo farcito ai fichi.

    Passato il tempo di riposo in freezer tagliate i rotoli a pezzi spessi 3 centimetri, mettere i biscotti su una teglia ricoperta di carta da forno, uno vicino all’altro, ricomponendo il rotolo che avete tagliato (Mettendoli attaccati uno all’altro il ripieno non uscirà dai biscotti durante la cottura).

    Metteteli in frigo per 10 minuti.

    Nel frattempo riscaldate il forno a 200°.

    Passato il tempo di riposo infornate per circa 12 minuti, i biscotti settembrini devono dorare.

    Lasciate raffreddare completamente e poi delicatamente dividerli uno dall’altro.

    I biscotti settembrini sono pronti per essere gustati.

  4. Provate tutti gli altri miei biscotti, trovate le ricette CLICCCANDO QUA.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.