Crea sito

Biscotti al latte della nonna

Biscotti al latte della nonna

Biscotti al latte della nonna.
Semplici, veloci, golosi.
I Biscotti al latte della nonna sono dei biscotti molto friabili e golosi, una ricetta molto antica, semplice e veloce da preparare.
Perfetti da inzuppare nel latte, da servire con il tè, ma anche da sgranocchiare durante una pausa, questi biscotti al latte della nonna conquisteranno tutti con la loro bontà.

Biscotti al latte della nonna
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni 6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 00
  • 150 gzucchero
  • 1uovo
  • 80 mllatte
  • 120 gstrutto (oppure 180 g burro a temperatura ambiente)
  • 10 gammoniaca per dolci (oppure di lievito in polvere per dolci)
  • buccia grattugiata di 2 limoni (non trattati)
  • 1estratto di vaniglia
  • 1 pizzicosale
  • q.b.zucchero semolato o di canna

Preparazione

  1. Metodo tradizionale.

    Mescolate la farina con lo zucchero, mescolate e mettetela a fontana su una spianatoia, formate una cunetta al centro e metteteci l’uovo, lo strutto, la buccia grattugiata dei limoni, la vaniglia e il pizzico di sale, iniziate ad impastare con i polpastrelli ed aggiungete il latte man mano fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, mettete l’impasto a riposare 30 minuti in frigo chiuso in della pellicola per alimenti.

Con il Bimby:

  1. Mettete la farina con lo zucchero nel boccale 10 sec/vel 2.

    Aggiungete l’uovo, lo strutto, la buccia grattugiata dei limoni, la vaniglia e il pizzico di sale 30 sec/vel 3.

    Con le lame in movimento vel 2 aggiungete il latte man mano, finito di incorporare il latte lavorate l’impasto 30 sec/vel 3, versate l’impasto su una spianatoia e lavoratelo con le mani fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, mettete l’impasto a riposare 30 minuti in frigo chiuso in della pellicola per alimenti.

Prepariamo i biscotti:

  1. Riprendete l’impasto dal frigo e lavoratelo velocemente.

    Accendete il forno a 180° e rivestite 2 teglie di carta da forno.

    Formate dall’impasto i biscotti, potete fare delle treccine come ho fatto io, formando con le mani sulla spianatoia leggermente infarinata 3 sottili rotolini e poi intrecciati, ma potete anche stendere l’impasto spesso mezzo centimetro e poi tagliate le forme con un taglia biscotti.

    Mettete i biscotti man mano sulla teglia rivestita di carta da forno, alla fine spolverizzateli leggermente di zucchero di canna o semplice e infornateli a 180° fino a doratura (circa 10 minuti, ma dipende dal vostro forno).

    Lasciate raffreddare i biscotti bene prima di toglierli dalla teglia.

    I biscotti al latte della nonna vanno conservati ben chiusi in un sacchetto per alimenti e poi in una scatola per biscotti.

  2. Provate tutti gli altri biscotti e dolci con biscotti, trovate le ricette CLICCANDO QUI.

Note

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.