Arrosto di tacchino agli aromi

Arrosto di tacchino agli aromi.

Il piatto della domenica.

L’arrosto di tacchino agli aromi è un piatto molto gustoso e saporito perfetto per il pranzo della domenica o le grandi occasioni,perfetto per tutta la famiglia,conquista al primo assaggio.

Arrosto di tacchino agli aromi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    80 minuti
  • Porzioni:
    Persone 5
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 Coscia di tacchino dissossata di circa 1 kg
  • 1 rametto Rosmarino
  • 1 rametto Timo
  • 1 rametto Maggiorana
  • 1 foglia Salvia
  • q.b. Pepe
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 300 ml Vino bianco
  • 30 g Burro
  • 1 bicchiere Brodo vegetale

Contorno

  • 700 g Piselli surgelati
  • q.b. Sale
  • 1 Cipolla piccola
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Arrosto di tacchino agli aromi

    Tritare finemente tutte le erbette aromatiche,unire una bella macinata di pepe e un po’ di sale,mescolare il tutto.

  2. Stendere la coscia di tacchino su un piano di lavoro,aprirla e cospargere il misto di erbette su tutta la superficie interna,arrotolarla su se stessa e chiuderla in una retina per carne o con dello spago per alimenti.

    Accendere il forno a 180°.

    Sul fuoco scaldare dell’olio in una padella e rosolarci l’arrosto da tutti i lati,unire il vino e far evaporare un attimo,trasferire l’arrosto in una pirofila,unendo il sughetto di cottura,il bicchiere di brodo e il burro a pezzettini,coprire con della stagnola e cuocere in forno per circa 45 minuti.

    Quando sono passati quasi tutti i 45 minuti che  l’arrosto sta cuocendo mettere i piselli in una ciotola,salare,pepare,unire la cipolla tritata,condire con olio e mescolare il tutto.

    Passato il tempo spostare la stagnola,girare l’arrosto e unire i piselli nei lati dell’arrosto,rimettere la stagnola e continuare la cottura per altri 18 minuti,a questo punto togliere la stagnola  e completate la cottura per 10 minuti girando l’arrosto ogni tanto,alla fine controllare con uno stecchino,la carne deve risultare tenera,altrimenti continuare la cottura ancora per qualche altro minuto.

    Tagliare l’arrosto di tacchino agli aromi a fette e servirlo accompagnato dai piselli.

    Buon appetito!

  3. Arrosto di tacchino agli aromi

    Se vi è piaciuta questa ricetta diventa fan della mia pagina Facebook,sarete sempre aggiornati,basta cliccare mi piace QUA

Precedente Lasagna ai 4 formaggi e noci Successivo Biscotti farciti Natalizi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.