Crea sito

AREPAS

Arepas.

Le arepas sono un piatto tipico Venezuelano,facile,veloce e molto buono…provatele 😀

Le arepas vengono preparate con farina di mais e se usate un ripieno senza glutine sono ottime anche per gli intolleranti 😉

Le arepas sono molto veloci da preparare e molto gustose..queste che vi propongo oggi sono farcite con mortatella e formaggio,ma potete variare in ripieno secondo i vostri gusti 😉

Questa è la ricetta originale,mi è stata data da mia cognata originaria del Venezuela 🙂 misurate tutto in tazze (quella da thè) è il metodo utilizzato per misurare gli ingredienti in America…la ricetta è semplicissima con pochi ingredienti e prepararle sarà semplicissimo 🙂

Che ne dite di metterci ai fornelli? oggi si preparano le arepas!!!

 

Arepas

 

Ingredienti:

2 tazze farina di mais

2 tazze e mezzo acqua

2 pizzichi di sale

olio d’arachidi per friggere

Ripieno:

Burro

Ragù di carne

Ragù di pesce

Oppure salumi a piacere (mortadella, prosciutto, speck, ecc)

Formaggio a piacere (provola, galbanino, ecc…)

Arepas

 

(Misurare gli ingredienti con la tazza da thé)

Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola, mescolare con un cucchiaio di legno, aiutandovi poi con le mani impastare bene, lasciare riposare 5 minuti.

CON IL BIMBY:

Mettere tutti gli ingredienti nel boccale 20 sec/ vel 3, spatolare e lasciare riposare 5 minuti

FORMARE LE AREPAS:

Con le mani leggermente bagnate prendere un pò di composto e formare delle grosse polpette, schiacciarle leggermente, ed ecco pronte le Arepas per la cottura.Arepas

 

METODI DI COTTURA:

  • FRITTE: Scaldare abbondante olio di arachide in una padella antiaderente dai bordi alti (le Arepas vanno immerse nell’olio), appena l’olio è bello caldo immergere le Arepas poche per volta, far dorare bene (circa 1 minuto) e poi girarle, quando sono dorate da entrambi i lati far gocciolare su carta da cucina.
  • IN PADELLA: Oliare molto leggermente una padella antiaderente e scaldarla, cuocere le Arepas a fiamma bassa coperte da un coperchio, ogni tanto scuotere la padella, cuocere per 7 o 8 minuti a lato o finche sono ben dorate (Mi raccomando vanno girate una sola volta con una paletta, la padella va solo scossa prima)
  • GRIGLIATE: Scaldare bene una bistecchiera o una padella antiaderente dal fondo spesso, cuocere le Arepas a fiamma bassa e girarla appena sono ben dorate.
  • AL FORNO: Mettere le Arepas su carta da forno e cuocere a 180° per circa 20 minuti, dipende dal forno, devono dorare.

FARCITURA:

Quella originale Venezuelana è con un velo di burro, straccetti di carne (carne a pezzi cotta lentamente in umido con cipolle) e formaggio filante.

Oppure con avocado, pollo e formaggio filante.

Oppure con ragù di fagioli.

Le Arepas ancora calde vanno tagliate a metà e farcite, nel mio caso con mortadella e formaggio.

Le arepas sono pronte 🙂 vanno mangiate calde… Buon appetito!

  • Ringrazio il sign. Giorgio B. per i suggerimenti nella preparazione 🙂

Se vi è piaciuta questa ricetta salvatela, condividetela sul vostro profilo per non perderla e se volete essere sempre aggiornati sulle ultime ricette cliccate mi piace alla mia pagina Facebook QUA …Se preparate una mia ricetta, inviatemi un messaggio con la foto, la pubblicherò con piacere sulla mia pagina Facebook…

Cliccate QUA per seguirmi su Istantgram.

Per tornare alla home cliccate QUA.

Arepas

5 Risposte a “AREPAS”

  1. ciao
    scusami, ma hai mai letto bene il pacchetto di quella farina di mais?
    è sudamericana, e normalmente è nei supermercati qui in spagna.
    ed è scritto sopra che è OGM

  2. salve
    ho visto che è stato annullato il commento
    “ma ha letto le informazioni sul pacchetto? farina sudamericana OGM” quella nella foto
    se questa è la democrazia di informazione per salvaguardare i consumatori !
    i censori si devono vergognare….
    chissà quanti comprano prodotti e non leggono ….aprire gli occhi, imparare a leggere tutte le etichette ed informazioni
    compresa la signora del sito…………….

  3. So che l’arepa è fatta con farina di mais bianco. Qui a Genova nei supermercati e negozi non si trova. Penso che occorra andare in negozi etnici. È possibile farle con farina gialla?

    1. Ciao Anita,
      Si,serve la farina di mais bianca,io la trovo all’auchan… Non ho mai usato quella gialla quindi non saprei dirti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.