Crea sito

Torta salata con pesto e melanzane

La torta salata con pesto e melanzane grigliate è un lievitato rustico preparato con una base di pasta di pane o pizza arricchito di profumato pesto di basilico, melanzane grigliate e pomodorini. E’ una ricetta molto semplice, alta, morbida, la solita base lievitata farcita e presentata in quadrotti con ingredienti  stagionali, ricchi di sapori e profumi.
Incredibilmente appetitosa dal profumo davvero invitante è perfetta per qualsiasi occasione, si può servire sia calda che fredda, per pranzo, cena, pausa pranzo al lavoro o per le nostre giornate da pic nic.

Torta salata con pesto e melanzane
  • Preparazione: 35 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Comprate oppure preparate la base lievitata seguendo questo procedimento qui “impasto di semola”e lasciatela lievitare.
    Nel frattempo pulite e lavate la melanzana, affettatela dalla parte tonda e grigliate le fette in padella o se preferite friggete nell’olio caldo .
    Lavate ed affettate anche i pomodorini.

  2. Prendete una teglia rettangolare (18×30)  rivestitela con carta forno unta di olio, poi rivestitela con la base dell’impasto lievitato, lasciate un pezzo da parte per fare i cordoncini per i quadrotti.
    Una volta steso l’impasto spalmatelo con del pesto di basilico (vedi ricetta qui) 
    adagiate le fette di melanzane grigliate, irrorate con un filino di olio, un pizzico di sale, aggiungete i pomodorini, il basilico fresco, pezzettini di provola, una spolverata di grana  e di origano.

  3. Torta salata con pesto e melanzane

    Ricavate dei lunghi cordoncini, con l’impasto messo da parte, posizionateli sul ripieno in modo da dividere la torta in 6 quadrotti. Spennellate i bordi con dell’olio e lasciate lievitare ancora per circa 30 minuti.
    Cuocete la torta salata a 180° per circa 30 – 40 minuti, dipende dalla potenza del vostro forno. Appena risulta ben cotta e dorata sfornatela e guarnitela con altre foglie di basilico fresco.

Note

Consigli: per un tocco di sapore in più potete sostituire le melanzane grigliate con quelle fritte.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina facebook. Istagram   Pinterest  google +  
Per le altre ricette torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.