Tagliatelle con funghi zucca e salsiccia

L’avete capito che mi piace la zucca, anche oggi ho usato questo ingrediente, a me piace tantissimo oltre a rendere cremoso il piatto dà anche quel tocco di colore arancio che sa di autunno.
Ed ecco questo tripudio di gusti le tagliatelle con funghi, zucca e salsiccia un piatto veloce e molto saporito, un insieme di ingredienti che rendono questo piatto davvero molto invitante!
Questa semplice ricetta racchiude tutti i profumi dell’autunno, unisce tre ingredienti che si sposano perfettamente tra loro donando al piatto un sapore delicato e un gusto intenso.

Tagliatelle con funghi, zucca e salsiccia
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 200 g Zucca
  • 200 g Salsiccia
  • 150 g funghi misti
  • 1/2 Cipolla
  • 1 spicchio Aglio
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. grana grattugiato
  • 1 rametto Prezzemolo
  • q.b. tagliatelle

Preparazione

  1. Pulite e tagliate la zucca a cubetti piuttosto piccoli e mettetela da parte. Pulite e raschiate molto bene i funghi e tagliate anch’essi a piccoli pezzetti.
    Sbucciate la cipolla e tritatela finemente. Fatela soffriggere in una padella con l’olio extravergine e lo spicchio di algio, quindi aggiungetevi i funghi e la zucca. Fate insaporire bene il tutto a fiamma viva, togliete  allla salsiccia il budello esterno, sbriciolatela e rosolatela a fuoco vivo assieme alla zucca e i funghi poi sfumate con il vino bianco.
    Portate a cottura a fuoco basso, regolate di sale e di pepe, se serve aggiungete un goccio di acqua e cuocete per circa 20 minuti

  2. Cuocete le tagliatelle o latro tipo di pasta, secondo i vostri gusti, in abbondante acqua bollente salata, scolatele al dente e poi saltateli con il sugo preparato. Finite con una spolverizzata di grana grattugiato e prezzemolo tritato e servite ben caldi.

  3. Tagliatelle con funghi, zucca e salsiccia

Note

Se ti è piaciuta la raccolta condividila sul tuo profilo, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina  facebook. Istagram   Pinterest  google +   twitter

Per le altre ricette torna alla HOME

Precedente Ciambella con zucca e amaretti Successivo Panna cotta con pistacchi e mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.