Crea sito

Stella intrecciata di panbrioche

La Stella intrecciata di panbrioche è un dolce soffice e goloso un semplice impasto di panbrioche veloce intrecciato e lavorato in tema natalizio. Ideale per la colazione e soprattutto per i nostri bimbi che di solito non amano i dolci molto elaborati del natale.
Questa versione è preparata con il lievito di birra ma se avete il lievito madre ancora meglio, l’impasto risulta più soffice per giorni, invece così ha poca durata, però se riscaldato leggermente in forno anche qualche giorno dopo ritorna fragrante come appena sfornato.
Io ho preparato un panbrioche semplice ma a piacere potete inserire anche nell’impasto delle gocce di cioccolato, canditi, frutta secca, ecc.
Potete realizzare anche una stella di panbrioche in versione salata da servire come centrotavola, con aggiunta di una candela per renderla molta più bella e scenografica.
La ricetta è molto semplice, basta che seguite le foto con tutti i passaggi per realizzare bene le trecce.
Per una maggiore sofficità ho utilizzato la Farina 00 dolci soffici “Tre Grazie” dell’azienda Progeo Molini adatta ad ottenere invitanti e soffici dolci con aggiunta di lievito, se usate il lievito madre meglio usare la farina 0 manitoba per lunghe lievitazioni, che trovate assieme ad altri tipi di farine sempre sul sito “Farina Tre Grazie”.

Stella intrecciata di panbrioche

Stella intrecciata di panbrioche

  • Ingredienti:
  • 600 gr. circa di farina 00 dolci soffici
  • 10 gr. di lievito
  • 200 ml di latte
  • 100 gr. di zucchero semolato
  • 2 uova medie + 1 per spennellare
  • 100 gr. di burro morbido
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di miele
  • 2 cucchiaini di scorza di arancia secca
  • confettini argentati q.b.
  • zucchero a velo.
Procedimento:
Per una buona riuscita del pan brioche l’impasto deve essere lavorato a lungo, quindi se avete una planetaria vi consiglio di usarla, altrimenti anche a mano ma metteteci tutta la vostra forza.
Se volete preparare l’impasto con lievito madre leggete questa ricetta base di panbrioche
Nel contenitore della planetaria con la frusta K iniziate a sciogliere il lievito di birra con il latte appena tiepido, azionate la macchina e aggiungete lo zucchero, le due uova a temperatura ambiente e l’aroma all’arancia lavorate per qualche minuto poi sostituite la frusta con il gancio. Continuate sempre lavorando ad inserire la farina, il miele ed il sale, quando il composto risulta abbastanza compatto unite un poco alla volta il burro morbido, aspettate che si assorba una parte prima di aggiungere il successivo.
Continuate a lavorare con la planetaria per circa 15/20 minuti, fino a quando l’impasto non risulta bello setoso e incordato.
Trasferite l’impasto in una ciotola, oppure lasciatelo direttamente nel contenitore della planetaria, copritelo con pellicola e lasciatelo lievitare fino a quando non triplica di volume, circa 2/3 ore dipende dalla temperatura che avete in casa, in un ambiente caldo la lievitazione avviene prima.
Passato il tempo necessario riprendete l’impasto lievitato, stendetelo sul piano di lavoro e fate 10 pezzature da circa 50 gr. ciascuno, meglio pesarli.
Con ognuna formate un filoncino lungo circa 40 cm avendo l’accortezza di rendere più sottili le estremità.
Conservate la rimanente pasta per il decoro centrale.

Lavorate la treccia sulla teglia di cottura foderata con carta da forno, in modo che non si sformi durante il trasferimento dal piano di lavoro.

Stella intrecciata di panbrioche

Stella intrecciata di panbriocheStella intrecciata di panbrioche

Iniziate la disposizione dei filoncini a forma di ferro di cavallo ( vedi foto ) sovrapponeteli uno sull’altro fino a formare un sole con i raggi.
Raggruppateli a 4 a 4 in modo da poterli intrecciare per formare le cinque trecce.

Per formare la treccia a 4 capi sovrapponete il secondo capo sul terzo, poi il quarto capo sul secondo,  sollevate il terzo capo e fatelo passare sotto il primo capo. Proseguite con gli stessi passaggi fino a esaurimento, chiudete bene l’estremità e completate tutte le punte come foto allegate.
Con l’avanzo della pasta decorate la parte centrale della stella, formate un filoncino di circa 20 cm, appiattitelo, pareggiatelo e fate dei tagli regolari fino alla metà della larghezza.
Arrotolatelo su se stesso e posizionatelo al centro della stella.
Spennellate e lucidate la stella con l’uovo sbattuto e decorate con i confettini argentati .
Lasciate lievitare ancora per quasi 40/45 minuti e poi infornate.
Cuocete la stella intrecciata a  180° per circa 25/30 minuti, dipende dalla potenza del vostro forno.
Stella intrecciata di panbrioche
Quando la stella intrecciata di panbrioche risulta ben cotta e dorata potete sfornarla, lasciatela intiepidire e poi spolverizzate di zucchero a velo o della glassa bianca. Servitela accompagnata da una buona crema pasticcera.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo ed invita anche i tuoi amici a visitare il mio blog  😉
Se vuoi  ricevere le mie ricette iscriviti alla mia Newsletter è gratuita, riceverai tramite mail ogni ricetta pubblicata.

Visita  anche la mia pagina Anna e la sua cucina su facebook per rimanere sempre aggiornati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.