Spicchi di pane farciti

Spicchi di pane farciti sono semplici e gustosi fette di pane morbide e golose dal sapore mediterraneo, già porzionate e farcite con pomodoro, prosciutto e mozzarella, un modo comodo e originale per presentarli in mono porzione già pronti, così ognuno ha la sua parte. Gli spicchi di pane sono perfetti e sfiziosi per un antipasto, un aperitivo, buffet, per la merenda dei ragazzi, la pausa pranzo al lavoro, insomma adatti a qualsiasi occasione.
Si possono farcire con ingredienti diversi in base ai propri gusti, con olive, scamorza, con verdure, ecc. e personalizzare ogni spicchio diverso dall’altro.

Per la realizzazione di questi spicchi ho usato lo stampo in silicone purissimo lo “spicchiotto” dell’azienda Happiflex. Pratico e colorato, resistente alle alte temperature sia da forno che da freezer, garantisce cotture perfette in forno tradizionale o a microonde.  Lo stampo lo trovate in vendita sul loro sito Happyflex.

Per un’alimentazione sana e nutriente l’impasto è stato preparato da un misto di farine macinate a pietra, della linea Bio Electa dell’azienda Progeo Molini ho usato una parte di farina integrale, una farina ricca di fibre, sapore e storia, e la farina di semola di grano duro cappelli, la mia preferita, per il colore, il gusto. Le farine della linea Bio Electa sono di coltivazione biologica e macinazione a pietra, per conservare le preziose sostanze nutritive del grano biologico e i sapori unici della terra, ottenendo così un pane soffice e molto profumato.
Le farine Bio Electa li trovate in vendita online sul loro sito alla pagina ECOMMERCE basta entrare e inserire nel carrello, visitate il loro sito per conoscere le altre linee di farine.

20160701_203630

Spicchi di pane farciti

Procedimento:

In una planetaria o in un contenitore a mano sciogliete il lievito di birra con i liquidi, poi aggiungete una parte delle farine, lavorate bene, aggiungete il sale e poi infine sempre lavorando la rimanente farina.

Impastate bene fino a quando l’impasto non risulta morbido e incordato e lasciate lievitare per circa due ore.

Preparate la farcitura: in una ciotolina condite i pomodori tagliati a cubetti con olio, origano, sale e olio, in un’altra ciotolina tagliate a cubetti la mozzarella ed il prosciutto.

Prendete l’impasto lievitato e con un coltello tagliatelo in otto spicchi tutti uguali, allargate ogni spicchio con le mani dando la forma di un triangolo, farcitelo con il pomodoro, la mozzarella e il prosciutto, chiudete e sigillate  bene e inserte dentro lo stampo, spennellato di olio per dare un toccò di colore in più all’impasto.

Spicchi di pane farciti

Una volta pronti gli spicchi, spennellateli con un pò di olio, origano, mettete un pezzetto di pomodoro, delle olive, richiamate quello che avete messo all’interno se sono farciti diversi.

Lasciate lievitare ancora l’impasto farcito per più di mezz’ora, fino a quando non risulta abbastanza lievitato, dipende anche dalla temperatura dell’ambiente a volte ci impiega di più.

Cuocete gli spicchi di pane farcito in forno già preriscaldato 200° per circa 25/30 minuti, vi regolate in base alla potenza del vostro forno se prolungare la cottura o sfornare prima.

Spicchi di pane farciti

Sfornate gli spicchi di pane farcito quando risultano abbastanza dorati, lasciate raffreddare un pò e poi serviteli con il ripieno caldo e fumante ma anche freddi il giorno dopo, se non volete riscaldarli, si gustano bene!

Se vuoi  ricevere le mie ricette iscriviti alla mia newsletter è gratuita, riceverai tramite mail ogni ricetta pubblicata.

Visita anche la mia pagina Anna e la sua cucina su facebook per essere sempre aggiornati su tutte le novità!

Precedente Crema al latte di mandorla e ciliegie Successivo Granita al limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.