Sformato di patate con verdure

Lo sformato di patate con verdure è una ricetta gustosa e sfiziosa, una base di patate lesse schiacciate farcite con piselli, spinaci e formaggio. Un piatto unico da gustare sia caldo che freddo, come secondo piatto o tagliato a quadretti per aperitivi o buffet.
E’ una ricetta che si può preparare in anticipo ed è perfetta per ogni occasione, da trasportare anche per la pausa pranzo al lavoro o per le vostre scampagnate all’aria aperta.
La mia versione prevede un ripieno di spinaci e piselli, naturalmente potete sostituire con quello che vi piace di più in base anche alla stagione. In alternativa potete usare degli asparagi, carciofi, porri e tanti altri ingredienti come prosciutto, mozzarella!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per lo sformato di patate con verdure

Sformato

  • 1 kgPatate
  • 2Uova
  • 50 gGrana padano grattugiato
  • 30 gBurro
  • 50 mlLatte
  • q.b.Sale
  • q.b.Pangrattato

Ripieno

  • 150 gSpinaci surgelati
  • 100 gPiselli surgelati
  • 4 fetteFormaggio leerdammer
  • 30 gGrana padano grattugiato
  • 1 spicchioAglio
  • 1Cipollotto fresco
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale

Preparazione per lo sformato di patate con verdure

  1. Lavate accuratamente le patate e lessatele intere in acqua bollente  per circa 20 minuti con la pentola a pressione, oppure 40 minuti nella pentola normale. ( Verificate la cottura punzecchiandoli con uno stecchino).

  2. Nel frattempo mettete a cuocere in una padella gli spinaci e i piselli surgelati, salate, aggiungete 3 cucchiai di acqua e ammorbiditili per circa 7 minuti.
    Una volta asciutti versate dell’olio di oliva e rosolateli in padella con lo spicchio di aglio e il cipollotto tritato per circa 2-3 minuti.

  3. Una volta cotte le patate scolatele e sbucciatele ancora calde. Passatele con uno schiacciapatate e raccogliete la purea in una ciotola capiente.
    Aggiungete il sale, le uova, il latte, il burro e il grana padano grattugiato, mescolate ed amalgamate bene gli ingredienti.

  4. Rivestite con carta forno uno stampo per plum cake oppure imburratelo bene, versate un filo di olio sulla carta forno e cospargete con il pangrattato. Disponete un primo strato di composto di patate, distribuitelo bene in modo da creare uno spessore regolare anche lungo le pareti.

  5. Versate sopra le verdure, livellate bene con il dorso di un cucchiaio, aggiungete una spolverata di grana e poi coprite con le fette di formaggio.

  6. Coprite con il rimanente composto di patate, versate un filino di olio e poi livellate bene con il dorso di un cucchiaio fino ad ottenere una superficie uniforme e cospargete di grana e pangrattato.

  7. Infornate in forno già caldo a 200° per circa 15 minuti, abbassate la temperatura a 180° e continuate la cottura per altri 10- 15 minuti.
    Sfornate lo sformato di patate quando risulta ben dorato, fate riposare poi capovolgete e  servite a fette

Consigli e varianti

Usate delle patate vecchie perchè risultano meno acquose, è preferibile cuocerle con tutta la buccia, magari col cestello in modo che assorbano meno acqua.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Ciao a tutti mi presento….mi chiamo Anna Casile, classe 1962, sono calabrese, e voglio condividere con voi l’amore per la cucina. Sono cuoca per passione e tutte le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.