Schiacciatine di cavolfiore e speck

Le schiacciatine di cavolfiore e speck un piatto molto sfizioso da servire come antipasto o un secondo piatto leggero, molto saporito e gustoso con questo prezioso ortaggio molto versatile in cucina per tantissime ricette.
Una ricetta molto semplice arricchita e insaporita da fettine di speck croccante che rende questo piatto ancora più gustoso e invitante.
Il cavolfiore è un alimento ricco di proprietà benefiche per nostro fisico è depurativo, è capace di tenere a bada la glicemia e il colesterolo, ma anche di contrastare l’ipertensione, può essere utilizzato per preparare piatti originali e sfiziosi per fare il pieno non solo di sapore ma tutte le proprietà nutritive che contiene.

Schiacciatine di cavolfiore e speck
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    8 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 150 g Farina 00
  • 250 ml Acqua
  • 1/2 cucchiaino Lievito istantaneo per preparazioni salate
  • 2 cucchiai Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • 80 g Speck
  • 300 g Cavolfiore (pulito)
  • 2 cucchiai Grana padano grattugiato

Preparazione

  1. Per la preparazione delle schiacciatine iniziamo con la preparazione della pastella.
    In una ciotola versate la farina setacciata assieme al lievito unite i due cucchiai di olio, poi versate pian piano l’acqua mescolando senza interruzione, salate e lasciate riposate la pastella ben liscia senza grumi per 15 minuti circa.

  2. Dividete il cavolfiore a cimette, lavatele e cuocetele a vapore per circa 10 minuti, devono essere croccanti non molto cotte.
    A fine cottura tritatele oppure tagliateli a piccoli pezzi col coltello e uniteli alla pastella lievitata. Regolate di sale, aggiungete metà speck tagliato a pezzetti, il grana e mescolate bene il tutto.

  3. Ungete un padella antiaderente, versate un filo di olio, fatela scaldare poi versate un mestolo di composto. Cuocetelo bene da entrambi i lati, schiacciandolo leggermente con una paletta, quando è ben dorato adagiate su carta assorbente. Proseguite così fino ad esaurimento del composto.

  4. Schiacciatine di cavolfiore e speck

    Tagliate a pezzetti il rimanente speck, fatelo rosolare in un padellino antiaderente finchè non diventa bello croccante.
    Distribuite lo speck croccante sulle schiacciatine e servitele ben calde.

  5. Consigli: potete cuocere anche le schiacciatine al forno, adagiandole in una teglia rivestita con carta forno, fino a quando non risultano ben dorate. Potete anche sostituire lo speck con del bacon.
    Per le altre ricette con il cavolfiore cliccate qui

Note

Se ti è piaciuta la raccolta condividila sul tuo profilo, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina  facebook. Istagram   Pinterest  google +   twitter

Per le altre ricette torna alla HOME

Precedente Penne con formaggio cremoso e radicchio Successivo Chiacchiere con panna e limoncello

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.