Salmone cotto a vapore con verdure

Il Salmone cotto a vapore con verdure è un secondo piatto di pesce gustoso ma molto delicato e leggero accompagnato da julienne di carote stufate e della insalatina verde, per un tocco di freschezza in più.
Il salmone è molto ricco di omega 3, considerati dei veri e propri alleati per la nostra salute, per mantenere integri tutti i principi nutritivi necessita di una cottura veloce per le sue carni anche molto tenere e delicate.
Questa è una ricetta veloce che si prepara circa 10/15 minuti, la cottura a vapore fatta con apposito cestello e le carote leggermente stufate in padella con dell’olio extravergine di oliva rendono questo piatto leggero senza rinunciare al gusto. Potete accompagnare il salmone anche con altre verdure cotte, secondo la stagione o con delle patate al forno.
Per il condimento ho usato un ottimo olio e.v.o. Frantoio Oleario Bitontino Minenna un extravergine versatile e adatto a tutte le esigenze della nostra cucina, pronto a donare armonia al gusto a tutti i nostri piatti sia cotto che crudo.

Per acquistare l’olio dell’azienda Minenna cliccate qui trovate tutte le informazioni.

Salmone cotto a vapore con verdure

Salmone cotto a vapore con verdure

  • Ingredienti per 2 persone:
  • 2 fette di filetti di salmone
  • 3 carote
  • olio e.v.o. Frantoio Oleario Bitontino Minenna
  • sale q.b.
  • prezzemolo fresco
  • insalata fesca q.b.
  • fette di limone

Procedimento:

Per preparare il salmone a vapore iniziate a pelare le carote, lavatele e poi tagliatele a julienne.

Prendete una padella versate dell’olio e.v.o. e le carote a julienne, rosolate bene per alcuni minuti a fuoco vivo, salate, aggiungete pochissima acqua e portate a cottura per circa 10 minuti.

Nel frattempo che le carote cuociono lavate bene i filetti di salmone sotto l’acqua corrente, adagiate in una pentola sopra un cestello con dell’acqua sotto, salate e cuocete il pesce con il coperchio, a fuoco moderato, per 8/9 minuti circa (se i tranci sono molto spessi, aumentate il tempo di cottura).

Salmone cotto a vapore con verdure

Quando le verdure ed il pesce sono cotte trasferite nei piatti, con una palettina prendete delicatamente i filetti di salmone, per evitare che si sfaldano,  accompagnate con le carote stufate in padella, dell’insalatina fresca, lavata, asciugata, del prezzemolo tritato e fetta di limone.

Salmone cotto a vapore con verdure

Servite il salmone cotto a vapore con verdure, irrorate e condite con l’olio e.v.o. ..e buon appetito 🙂

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo ed invita anche i tuoi amici a visitare il mio blog  😉
Se vuoi  ricevere le mie ricette iscriviti alla mia Newsletter è gratuita, riceverai tramite mail ogni ricetta pubblicata.

Visita  anche la mia pagina Anna e la sua cucina su facebook per rimanere sempre aggiornati.

Precedente Patate ripiene ai funghi porcini Successivo Biscotti al farro e frutta secca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.