Crea sito

Polpettone primaverile con asparagi e uova

Il polpettone è un classico della cucina casalinga, un secondo piatto molto ricco e completo con una base di carne tritata, pane, uova e formaggio preparato con farciture diverse in base alle esigenze e alla stagione.
E’ una ricetta che preparo spesso con vari ripieni ,oggi vi propongo questa nuova versione “ polpettone primaverile con asparagi e uova” un piatto perfetto per questa stagione, buono, morbido e saporito che mette davvero tutti d’accordo, anche i bambini.
E’ perfetto per le giornate di festa come la Pasqua e il pic nic di pasquetta e tante altre occasioni, adatto a chi vuole preparare qualcosa di diverso, rimanendo sempre centrato sulla tradizione e sulla buona cucina italiana.
Siete pronti? Leggete la ricetta e preparatelo anche voi!

Polpettone primaverile con asparagi e uova
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il polpettone primaverile con asparagi e uova

Impasto base polpettone

  • 300 gCarne di vitello tritata
  • 150 gPane raffermo
  • q.b.acqua o latte
  • 5 cucchiaiGrana padano grattugiato
  • 3Uova
  • q.b.Sale
  • q.b.Pangrattato
  • 1 ramettoPrezzemolo

Farcitura

  • 1 mazzettoAsparagi
  • 150 gProvola
  • 2Uova sode
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale
  • 1Uovo
  • q.b.Pangrattato

Preparazione per il polpettone primaverile con asparagi e uova

  1. Per la preparazione del polpettone iniziamo con la cottura degli asparagi.
    Pulite, raschiate e tagliate la parte più dura del gambo, lavate e cuocete a vapore per circa 7- 10 minuti. Poi scolate e mettete da parte.
    In un pentolino a parte portate a bollore 3 uova per circa 10 minuti, fino a che non diventano sode, poi lasciate raffreddare sotto l’acqua fredda.

  2. Iniziamo a preparare l’impasto: in una ciotola mettete il pane raffermo ( io ho utilizzato un pane con semi misti di finocchio e semi di sesamo) con dell’acqua o latte per ammorbidirlo, poi strizzatelo e mettetelo in una ciotola,  aggiungete la carne tritata, le uova, il grana, il sale,  prezzemolo tritato.
    Impastate bene tutti gli ingredienti, se è troppo molliccio aggiungete del pangrattato, poi adagiate l’impasto su carta forno formando un rettangolo.

  3. Farcite il polpettone adagiando alla base le fette di provola tagliate sottili, gli asparagi adagiati per il lungo, conditi con un filo di olio, continuate con le fette di uovo sodo, un pizzico di sale e ancora un filino di olio.

  4. Con l’aiuto della carta forno chiudete ed arrotolate bene il tutto per dare la forma al polpettone.
    Spennellatelo con l’uovo sbattuto, cospargetelo e impanatelo con del pangrattato, irrorate con un filino di olio e poi chiudete di nuovo con la carta forno, stringete bene le estremità come se fosse una caramella.

  5. Adagiate il polpettone dentro una teglia e cuocete in forno preriscaldato per circa 25/30 minuti a 200° girando durante la cottura, per far dorare bene tutti i lati.

  6. Quando ad occhio notate che il polpettone è abbastanza dorato sfornate, aprite delicatamente da un angolo la carta forno, lasciate raffreddare almeno 15 minuti, togliete tutta la carta forno poi affettate e servite, accompagnato da asparagi lessi o altro a piacere.

  7. Polpettone primaverile con asparagi e uova

Consigli e varianti

Il polpettone  si conserva in frigorifero in un contenitore ermetico per qualche giorno.
Ottimo anche il giorno dopo da affettare e servire con un contorno a piacere.
Potete congelarlo se avete utilizzato ingredienti freschi.
Per le altre ricette sui polpettoni cliccate qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.