Polpette di carne gusto pizzaiola

Le polpette di carne gusto pizzaiola sono delle deliziose polpette croccanti fuori e morbide dentro, ideali per un aperitivo, antipasto e anche per un buon secondo, accompagnate da una buona insalata fresca, dipende anche dalle dimensioni che vengono preparate. Sono delle polpette che ricordano un pò il sapore di pizzaiola per gli ingredienti inseriti nell’impasto, come: pomodorini, origano, capperi, rendendoli ancora molto più gustose e saporite, tanto che una tira l’altra e finiscono in fretta.
Rispetto alle altre polpette, di sola carne, sono più adatte per il periodo estivo, li trovo più fresche, ricche di profumi e aromi e quindi sono ottime anche serviti freddi, ideali anche per la vostra pausa pranzo al lavoro.
E’ una ricetta semplice da preparare, basta impastare gli ingredienti e poi fare la forma, per un risultato leggero, ma altrettanto saporito, si possono cucinare in forno, ma se preferite potete friggerle in padella con dell’olio caldo.
Consigli: per chi preferisce una ricetta vegetariana può togliere la carne tritata e aggiungere dei ceci frullati.

Polpette di carne gusto pizzaiola

Polpette di carne gusto pizzaiola

  • Ingredienti:
  • 150 gr di carne tritata
  • 50 gr di grana grattugiato
  • 2 uova
  • 1 pezzo di pane raffermo
  • 4 pomodorini piccoli
  • 1 fetta di provola
  • pangrattato aromatizzato secco q.b.
  • sale q.b.
  • 1 cucchiaino di origano
  • 1 cucchiaio di capperi
  •  basilico fresco q.b.

Procedimento:
Ammollate il pane nell’acqua, lavate e tagliate i pomodorini a pezzetti piccoli, tritate le foglie di basilico e i capperi (se preferite potete lasciarli anche intere)  tagliate a piccoli cubetti la provola.

Strizzate bene il pane, inseritelo dentro una ciotola, aggiungete la carne ed il resto degli ingredienti, citati sopra.
Impastate bene con le uova, aggiungete il grana, il sale, l’origano e pangrattato q.b. fino a raggiungere un impasto morbido ma asciutto. ( Non esagerate altrimenti vengono troppe secche)

Lavorate bene, prelevate pezzettini d’impasto, arrotondate con le mani per fare la forma delle polpette, passate nel pangrattato e poi adagiate in una teglia con carta forno, unta di olio.

Polpette di carne gusto pizzaiola

Polpette di carne gusto pizzaiola

Cuocete in forno caldo 200° per circa 20 minuti, girate durante la cottura per averle dorate da entrambi i lati.

Per la frittura invece immergete le polpette in una padella con dell’olio di oliva o di arachidi (che resiste alle alte temperature) cuocete fino a quando non risultano belle dorate, girate durante la cottura, poi  sgocciolate su carta assorbente prima di servire.

Le polpette di carne al gusto pizzaiola sono ottime da servire sia calde che fredde.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo ed invita anche i tuoi amici a visitare il mio blog 😉
Se vuoi  ricevere le mie ricette iscriviti alla mia Newsletter è gratuita, riceverai tramite mail ogni ricetta pubblicata.

Visita anche la mia pagina Anna e la sua cucina su facebook per essere sempre aggiornati su tutte le novità.

Precedente Pane incamiciato al profumo di basilico Successivo Brioche al latte di mandorla e amarene

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.