Plumcake alla banana

Il plumcake alla banana è un dolce morbido e profumato, ottimo  per iniziare la nostra prima colazione in modo sano e nutriente, per uno spuntino, per la merenda dei bimbi, sano e nutriente senza appesantirci troppo.
 E’ un plumcake leggero  per chi ama mantenersi in forma senza rinunciare al gusto di una fetta di dolce, preparato con aggiunta di farina integrale Timilia “Antichi Granai”,  yogurt magro e altri pochissimi ingredienti per non aumentare molto le calorie.
Se avete delle banane mature che non sapete come consumare preparate questo semplice plumcake;  basta frullare una banana e poi procedere l’impasto come gli altri tipi dolci.

Plumcake alla banana

Plumcake alla banana

  • Ingredienti:
  • 100 gr. di farina 00
  • 100 di farina Timilia Antichi Granai
  • 1 banana cc 100 gr.
  • 100 gr. di zucchero di canna
  • 100 gr. yogurt greco 0% grassi
  • 2 uova
  • 50 ml di olio di semi
  • buccia grattugiata di 1/2 limone
  • lievito per dolci

Procedimento:

Iniziare  la preparazione del plumcake frullando la banana con lo zucchero, procedere aggiungendo le uova, la buccia del limone grattugiata, lo yogurt, l’olio,  sempre impastando bene gli ingredienti sia a mano che con l’aiuto di un robot, inserire anche le due farine e per ultimo il lievito cercando di amalgamarlo bene al composto.
Versare l’impasto in uno stampo per plumcake, imburrato ed infarinato.
Passare il dolce in forno già preriscaldato a 150° poi aumentare la temperatura a 180° ventilato e cuocere per circa 25 minuti, se usate la modalità statico aumentate la cottura di altri 10 minuti circa.
Quando il plumcake risulta abbastanza dorato spegnere il forno aprire leggermente lo sportello, lasciare ancora 5 minuti poi sfornare.
Lasciare raffreddare ancora il plumcake versare su un piatto di portata a piacere spolverizzare con dello zucchero a velo e guarnire con fettine di banana, affettare il plumcake alla banana e servire.
Cliccare le foto in miniatura per vedere i vari passaggi ingranditi.

11824921_1144827658879960_8620468983865394576_n11855643_1144827628879963_2952165714235070709_n11831639_1144827605546632_6674530634696383798_n11822739_1144827548879971_3232840433638281960_n

11252011_1144827595546633_5045723452841663313_n

 

Seguimi sulla  pagina di facebook

Precedente Busiate con fiori di zucca Successivo Collaborazione "Poggio del farro"

2 commenti su “Plumcake alla banana

  1. GIUSYNA il said:

    Ciao Anna, nonostante io dia spesso un’occhiata alle tue ricette che mi colpiscono per la loro semplicità e genuinità, non sempre ho l’opportunità di lasciare un commento. Stasera non posso farne a meno. Ho messo in atto alla lettera, la ricetta relativa al plumcake, che mi è sembrato, a prima vista, delizioso. Già solo a leggerla era come se un soffio di vento me ne facesse arrivare la fragranza. Veloce da eseguire, specie con l’aiuto di robot, calorico al punto giusto per poterne consumare con piacere una piccola fetta, profumato e leggero, tanto da essere tentata come i piccoli a fare il bis, mi ha consentito di evitare, per una mattina, le classiche fette con un velo di marmellata, per cominciare dolcemente la giornata. Lo consiglio a chi non può fare molto uso di dolci, perché, detto fra noi, ogni tanto bisogna pur concedersi un piccolo peccato di gola!!!! Ed allora, perché non riferirsi ai dolci di Anna che in fondo, hanno le stesse calorie di una piccola porzione di pasta, ma in quanto a gusto niente hanno da invidiare, credetemi, alla classica torta di mele, preparata con più grassi saturi e zucchero bianco?
    Alla prossima leggerezza, Anna! Un grazie di cuore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.