Crea sito

Pignolata al miele

La pignolata al miele è un dolce tipico calabrese e siciliano tradizionalmente del periodo di carnevale, anche se viene preparato anche in altre festività, come il natale.
Si presenta come un mucchietto di tocchetti di impasto fritto tuffati nel miele e poi servita con confettini colorati o canditi.
La pignolata al miele è la versione più semplice e veloce, perchè questi tocchetti di pasta fritta si possono fare più grandi e poi tuffare nella glassa per avere la classica Pignolata con glassa bianca e al cioccolatoancora molto più golosa!
Io adoro entrambi e quando mi è possibile li preparo, tanto a casa mia vanno a ruba tanto che dopo tanto lavoro ti ritrovi il piatto vuoto, perchè finisce in fretta!

 Pignolata al miele

 Pignolata al miele

  • Ingredienti:
  • per la pignolata
  • 450 gr. circa di farina 00
  • 4 uova + 3 tuorli
  • 20 ml di alcool
  • 50 gr. di zucchero
  • 30 di burro
  • 2 cucchiai di limoncello
  • olio di arachidi  o strutto q.b.
  • per la copertura
  • 1 vasetto piccolo di miele millefiori
  • confettini colorati q.b.
  • canditi q.b.
  • 2 cucchiai di limoncello
  • la buccia di un limone grattugiato

Procedimento:

In una terrina con delle fruste o planetaria montare a neve 4 albumi ( a temperatura ambiente) e mettere da parte. Sempre nella planetaria montare con energia i tuorli d’uovo con lo zucchero, aggiungere il burro morbido, il limoncello, l’alcool, quindi  poco per volta la farina, infine gli albumi montati a neve amalgamando fino a ottenere un impasto omogeneo e consistente che tenderà a staccarsi dalle pareti della planetaria.
Fatto questo, procedimento stendere con le mani l’impasto su una spianatoia, se serve usare altra farina, formando dei bastoncini sottili circa 7-10 mm.
Quindi tagliare i bastoncini in tocchetti lunghi circa un paio di centimetri ciascuno.
Prendere una pentola con dei bordi alti, versare l’olio e portare a temperatura .
Friggere poco per volta i tocchetti della pignolata in abbondante strutto o olio caldo rigirandoli di tanto in tanto fino a farli dorare, si devono gonfiare un pò durante la cottura, riporli infine su carta assorbente per sgocciolare un pò di olio in eccesso.

 Pignolata al miele Pignolata al miele

Preparazione pignolata:

In una padella versare il vasetto di miele, assieme alla buccia grattugiata del limone e al limoncello, accendere il gas far sciogliere un pò il miele, aggiungere la pignolata fritta, mescolare ed amalgamare bene. Versare tutto in un piatto di portate, cospargere un pò di confettini colorati o dei canditi e il resto del miele. Oppure passare metà nella glassa bianca e metà in quella al cioccolato vedi qui pignolata con glassa.
Lasciare raffreddare un pò, e poi servire la pignolata al miele.

Pignolata al miele

Per le altre ricette di carnevale clicca qui 

NOTE
Abilita le notifiche push per ricevere gratis le mie ricette sul tuo smartphone, trovi il modulo in alto a destra.
Trovi anche questa novità su messenger, puoi attivare il mio canale gratis, dalla pagina fb, per ricevere tre delle mie migliori ricette al giorno.
Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina
 facebook. Istagram   Pinterest    twitter
Per le altre ricette torna alla HOME e sfoglia il ricettario 

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.