Crea sito

Pasta con spinaci tonno e pomodori secchi

A casa mia abbiamo l’abitudine di mangiare ogni giorno un buon piatto di pasta a pranzo, oltre alle classiche ricette mi piace variare e provare nuovi gusti, abbinare tanti ingredienti diversi per realizzare ricette semplici ma diverse e sfiziose.
Ed ecco oggi questo gustoso primo piatto di pasta con spinaci tonno e pomodori secchi, semplice, leggero, colorato, dai gusti esaltanti.
Il tocco di colore degli spinaci e dei pomodori secchi col loro gusto deciso e saporito conquisteranno veramente tutti.
Ecco la ricetta e alcuni consigli utili.

Pasta con spinaci tonno e pomodori secchi
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 g spinaci freschi
  • 160 g Tonno al naturale (2 scatolette)
  • 6 Pomodori secchi
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Olio di oliva
  • g Sale
  • q.b. Fusilli (o altro formato di pasta)

Preparazione

  1. Se usate gli spinaci freschi, puliteli, lavateli bene sotto l’acqua corrente e poi sgocciolateli.
    Prendete una padella versate un pò di olio di oliva e lo spicchio di aglio, versate gli spinaci sia freschi o congelati, mescolate, salate e fate cuocere per circa 5 minuti il tempo che si appassiscono un pò. Dopo cercate ed eliminate lo spicchio di aglio.
    Lavate bene sotto l’acqua calda i pomodori secchi per togliere l’eccesso di sale, poi tagliateli a piccoli pezzetti e aggiungeteli agli spinaci in padella, mescolate e cuocete ancora per qualche minuto.

  2. Nel frattempo in una pentola a parte portate a bollore dell’acqua, salate e cuocete i fusilli o altro formato di pasta, il peso lo calcolate in base alle vostre abitudini.
    Prendete le scatolette di tonno sgocciolatele dall’acqua e versatele in padella assieme agli spinaci, mescolate ed amalgamate bene tutti gli ingredienti.

  3. Scolate i fusilli, lasciate qualche mestolino di acqua di cottura, versate il tutto in padella,  aggiungete ancora un filino di olio crudo, mescolate, amalgamate bene il tutto poi impiattate e servite.

  4. Consigli:
    Per quanto riguarda gli spinaci potrete scegliere di utilizzare sia quelli freschi che quelli surgelati, io ho utilizzato quelli freschi, certo quelli congelati sono più pratici.
    Per quanto riguarda il tonno io ho usato quello al naturale, per avere un piatto più leggero, ma si può utilizzare anche quello sott’olio, l’importante che sia di buona qualità.
    Leggete anche questa variante : Farfalle con spinaci, pomodori e sardine

  5. Pasta con spinaci tonno e pomodori secchi

Note

Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina  facebook. Istagram   Pinterest    twitter

Per le altre ricette torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da annaelasuacucina

Cuoca per passione... le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.